Si torna a parlare di Cesc Fabregas nelle ultime notizie di calciomercato che riguardano il Milan. Il nome dell'esperto centrocampista spagnolo, vecchio pallino dei rossoneri, è tornato attuale in sede di trattative per la prossima sessione di riparazione. Con il possibile ingaggio di Fabregas infatti, la società del capoluogo lombardo potrebbe colmare la lacuna formatasi in mediana dopo gli infortuni, pesanti, di Biglia e Bonaventura.

Milan-Cesc Fabregas, le ultime notizie di calciomercato

Non solo Paquetà e il possibile ritorno di Ibrahimovic, nelle operazioni di calciomercato del Milan per gennaio. Il club rossonero sta valutando la possibilità di ingaggiare anche Cesc Fabregas alla luce dei tanti infortuni che hanno falcidiato la rosa di Gattuso. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, Leonardo avrebbe avuto un contatto con Marina Granovskaia, braccio destro del presidente del Chelsea Abramovic per valutare la possibilità di ingaggiare a gennaio, l'ex centrocampista di Arsenal e Barcellona. L'uomo-mercato brasiliano del Milan in particolare ha chiesto ai Blues la possibilità di arrivare a Fabregas già nella finestra di mercato invernale, prima dunque di giugno quando il suo cartellino andrà in scadenza e sarà libero di muoversi a zero.

Quanto costa Fabregas e qual è il suo ingaggio. Il Milan pensa alla trattativa

A giugno Cesc Fabregas, alla luce di un mancato rinnovo con il Chelsea che sembra scontato, sarà libero di muoversi da Londra a parametro zero. Il Milan però non può aspettare fino ad allora, e deve cercare di risolvere i problemi in mediana nell'immediato. Ecco allora che con il Chelsea si potrebbe pensare ad una formula che preveda anche un piccolo investimento, inferiore ovviamente ai 25 milioni di valutazione del cartellino del classe 1987 a cui fanno riferimento i siti specializzati. L'unico ostacolo vero alla trattativa potrebbe essere rappresentato dall'ingaggio di Fabregas che al momento percepisce 10 milioni di euro. Il Milan in questo caso potrebbe spingere per una riduzione, e uno stipendio più basso spalmato in più stagioni. 

Milan-Chelsea, gli altri obiettivi di mercato dei rossoneri

Non c'è solo Fabegas però nel mirino di calciomercato del Milan. Il club rossonero infatti è alle prese con una vera e propria emergenza anche in difesa (con gli infortuni di Caldara, Musacchio e Romagnoli) ed ecco allora, che con il Chelsea si è parlato anche di Cahill e Christensen, ovvero di due difensori poco utilizzati da Sarri. Entrambi potrebbero fare molto comodo a Gattuso che anche contro la Lazio ha dovuto fare di necessità virtù puntando sulla difesa a 3 con Zapata, Abate e Rodriguez. Appuntamento a gennaio, con l'asse di mercato Milano-Londra molto caldo.