Tu chiamale se vuoi "suggestioni" (di mercato). Il Milan è alla ricerca di un colpo a sensazione in questa sessione di trattative in cui sono già stati messi a segno i colpi Krunic, Hernandez e Bennacer. Il neo Chief Football Officer Zvonimir Boban sogna un nome prestigioso, ed ecco allora che nella lista dei desideri è spuntato il connazionale Luka Modric. Secondo le ultime notizie provenienti dalla Spagna, c'è l'interesse del Milan per il Pallone d'Oro, anche se le possibilità di un suo addio al Real Madrid sono davvero minime.

Milan, la suggestione Modric nelle notizie di calciomercato di oggi

A distanza di un anno dunque Luka Modric torna nei radar di mercato di una formazione milanese. 12 mesi fa fu l'Inter a tentare il colpo a sorpresa per il croato, adesso ecco il Milan. Quello dei rossoneri, secondo quanto riportato dalla stampa spagnola e in particolare da Marca è solamente un interesse, per capire se ci sono i margini per un addio del Pallone d'Oro al club di Florentino Perez. A spingere in questo senso è Zvonimir Boban, il dirigente fresco di ritorno al Milan che sogna un colpo a sensazione e non ha mai nascosto la sua stima per il connazionale. D'altronde proprio nella giornata di ieri, a Casa Milan c'è stato un incontro tra la dirigenza del "Diavolo" e Vlado Lemic, agente serbo, per parlare (come evidenziato da Sky) di giovani, ma anche di Luka Modric.

Perché il colpo di mercato Modric è a dir poco difficile per il Milan. Le cifre

Una suggestione di mercato, nulla di più per il momento. D'altronde Modric molto gradito a Zidane viene considerato da quest'ultimo uno dei perni anche del nuovo Real, un giocatore che può dare un forte segnale di continuità con i successi prestigiosi del passato. Per il giocatore che a settembre spegnerà 34 candeline sulla torta ci sono altri due anni di contratto con le merengues e soprattutto un contratto che è proibitivo per il Milan. Circa 12 milioni di euro a stagione per il Pallone d'Oro in Spagna, stipendio che i rossoneri non potrebbero mai offrire.