L'Atletico Madrid ha iniziato alla grande la sessione estiva e dopo aver preso Joao Felix, Hector Herrera e Felipe ora vuole operare in Italia per rinforzare la rosa per la prossima stagione. Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo As, Diego Pablo Simeone avrebbe messo gli occhi su Fabian Ruiz, centrocampista del Napoli e un simbolo della Spagna reduce dalla vittoria all'Europeo Under 21 (dove è stato nominato miglior giocatore); e su Mauro Icardi, centravanti dell'Inter che è in rotta con la società nerazzurra ed è ufficialmente sul mercato.

Simeone vuole Fabian Ruiz ma per il Napoli è ‘incedibile'

Il direttore sportivo dell'Atletico, Andrea Berta, era stato vicino al centrocampista spagnolo già una stagione fa ma il presidente azzurro, Aurelio De Laurentiis, fu più rapido a convincere il calciatore di Villafranca e ha pagato la clausola di 30 milioni di euro richiesta dal Betis. In questi giorni il dirigente dei colchoneros ha contattato più volte Carlo Ancelotti per chiedere informazioni su Fabian Ruiz ma ha sempre trovato la porta chiusa, con il tecnico di Reggiolo che ha dichiarato il calciatore "incedibile" e proprio pochi giorni fa è arrivato il rinnovo del contratto fino al 2024. Dopo l'ipotesi Real anche l'Atletico ha aperto gli occhi sull'azzurro.

Icardi nel mirino del Cholo: prima va ceduto Diego Costa

L'Atletico Madrid, dopo la vicenda complessa di Antoine Griezmann, sta valutando dei profili importanti per rinforzare il reparto offensivo e sta monitorando da vicino anche la situazione legata al centravanti dell'Inter, che ieri Beppe Marotta ha ufficialmente messo sul mercato. Mauro Icardi piace molto all'ambiente colchonero e potrebbe essere un ottimo terminale offensivo per la manovra del Cholo ma il suo arrivo è legato all'eventuale addio di Diego Costa, che attualmente sembra complicato. L'avventura di Icardi a Milano sembra ormai arrivata ai titoli di coda e ora non resta che da capire quale sarà la prossima tappa della sua carriera: quella del Wanda Metropolitano è una pista percorribile? Lo scopriremo presto.