"Con l'Italia ho finito, ora valuterò le proposte interessanti che mi sono arrivate". Gigi Buffon non lascia il calcio, anzi rilancia e prepara le valigie per lasciare il nostro paese e vestire la maglia di una squadra straniera. Le ultime notizie relative al futuro del portiere della Juventus portano in Francia dove, secondo quanto scrive il quotidiano "Le Parisien", il Paris Saint-Germain avrebbe già presentato la propria offerta a Buffon: un contratto di due anni che darebbe al portiere della Nazionale la possibilità di continuare ad inseguire il sogno Champions League.

Anche se la Ligue 1 rimane un campionato meno esaltante rispetto a Premier League, Liga e Serie A, il futuro di Buffon potrebbe comunque ripartire dalla capitale della Francia e dalla ricca proprietà del Psg. Le possibilità che Gigi voli negli Stati Uniti per giocare nella Major League americana o che intraprenda un viaggio verso la Super League cinese, sono ormai vicine allo zero.

Mezza Europa a caccia di Gigi

La caccia ad un portiere di alto profilo internazionale è partita da tempo dalle parti di Parigi. Dopo le ultime notizie relative ad un interessamento del Paris Saint-Germain per Gigio Donnarumma, i giornali transalpini stanno ora cavalcando l'ipotesi di un trasferimento di Buffon nel campionato francese. La dirigenza del Psg, non contenta delle prestazioni altalenanti offerte nelle ultime stagioni da Areola e Trapp, è dunque alla ricerca di un "fenomeno" da piazzare tra i pali per la prossima stagione.

Le alternative "stimolanti" per il 40enne di Carrara non mancano. Oltre al club transalpino, alla finestra ci sarebbero anche il Real Madrid (alla ricerca di un sostituto di Keylor Navas), il Liverpool (che non si fida completamente di Mignolet e Karius), il Bayern Monaco (Ulreich ha fatto rimpiangere l'infortunato Neuer) e il Tottenham del discontinuo Lloris.