Il calciomercato è finito, ufficialmente. Si pensa a quello giocato non ai contratti e agli ingaggi. Almeno in apparenza, perché sotto traccia c'è sempre chi lavora per anticipare i tempi e provare a cogliere nuove occasioni al volo. E' il segreto di non restare mai indietro, progettare il presente e soprattutto il futuro con continuità. E' così che 12 mesi l'anno si continua a vociferare di eventuali pre accordi, intese a lungo termine, opzioni. E' il caso della Juventus: per gli esperti del settore la società bianconera starebbe già tessendo trame in vista di gennaio e della prossima estate e i nomi sono di tutto rispetto: da Iniesta a Emre Can e Goretzka.

Idea Iniesta, un prestigiatore per Allegri

Ritorno di fiamma per Andres, in scadenza

L'obiettivo è ovviamente di acquisire vantaggio su eventuali pretendenti per ciò che riguarda giocatori tecnicamente e tatticamente interessanti, soprattutto in mediana dove spesso si riesce a fare la differenza. Anche il lato economico è interessante visto che il Prestigiatore catalano, Andres Iniesta, è in scadenza e potrebbe accasarsi a Torino a costo zero. Dopo l'affare Neymar, più nulla è impossibile e a Barcellona la situazione è abbastanza instabile per offrire nuove possibilità anche ad uno dei capisaldi del Barça.

Iniesta alla Pirlo: esperienza a costo zero

Iniesta è un elemento di sicuro valore sia tecnico che nello spogliatoio. Arriverebbe a età matura ma con un bagaglio di esperienza incredibile e una mentalità vincente fondamentale anche per il gruppo Juventus. Sarebbe un'operazione alla Pirlo, a costo zero, su un giocatore a fine carriera ma che potrebbe dare comunque il proprio contributo in campo.

La situazione su Emre Can  e Goretzka

Il tedesco del Liverpool non rinnoverà

Differente invece l'interesse per Emre Can, il tedesco alla corte del Liverpool di Klopp. Il tecnico non ha voluto smaltire la sua attuale rosa, acquistando più che cedendo. Trattenere Coutinho è un'evidente volontà di crescita del progetto malgrado il brasiliano avrebbe potuto accasarsi a Barcellona a suon di milioni di euro. Emre Can è giovane, di prospettiva ma c'è un elemento che lo accomuna a Iniesta: anche lui è in scadenza di contratto e potrebbe partire a parametro zero.

Goretzka, stesso procuratore di Khedira

La Juventus starebbe lavorando per ingaggiare un altro tedesco: in casa Schalke 04 c'è Leon Goretzka, da anni nei piani della Juventus che ne ama le qualità di giocare sia come mezzala che come incursore. dotato di piedi da regista e di intensità e dinamismo davvero rari che potrebbe essere un prezioso jolly per Allegri. L'ingaggio è altissimo (7 milioni) ma la Juventus ha un asso: Goretzka ha lo stesso procuratore di Khedira, connazionale e compagno di Nazionale nonchè punto fermo della mediana bianconera.