Il brasiliano torna in patria Roma, ufficiale: Gerson al Flamengo per 11,8 milioni di euro

Ora è ufficiale: Gerson è un nuovo calciatore del Flamengo. Il brasiliano, acquistato dalla Roma nel 2015, farà ritorno in patria per 11,8 milioni di euro. Ecco il comunicato ufficiale:

L’AS Roma rende noto di aver sottoscritto con il Clube de Regatas do Flamengo l’accordo per la cessione a titolo definitivo di Gerson Santos da Silva.

Il calciatore brasiliano si trasferirà a fronte di un corrispettivo fisso di 11,8 milioni di euro. Inoltre, in caso di futuro trasferimento a titolo definitivo del Calciatore a un altro club, all’AS Roma sarà riconosciuto un importo pari al 10% del prezzo di cessione in eccesso rispetto al sopracitato corrispettivo fisso pagato per l’acquisto.

Il centrocampista ha giocato due stagioni alla Roma, collezionando 42 presenze e siglando due gol. Nel 2018-19 è passato in prestito alla Fiorentina.

Il Club augura a Gerson le migliori fortune per il futuro.

Le prime parole Samp, le prime parole di Murillo: “Squadra importante, sono contento”

Jeison Murillo diventerà presto un giocatore della Sampdoria: operazione da 14 milioni di euro tra prestito e riscatto. Il difensore colombiano, ex Inter, Valencia e Barcellona, da stasera è di nuovo in Italia e sono arrivate le prime dichiarazioni a Sky:

Sono felice di tornare in Italia, vediamo come va. La Sampdoria è squadra importante. Cosa mi aspetto? Di fare tutto al meglio. Un saluto e forza Sampdoria.

12 luglio 21:23 “Welcome Nicolò”: Barella è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter

Dopo aver concluso le trattative che hanno portato a Milano i vari Godin, Lazaro e Sensi, l'Inter ha comunicato ufficialmente anche il suo quarto colpo di questo calciomercato estivo: quello di Nicolò Barella. Il giovane centrocampista cresciuto ed esploso a Cagliari, già protagonista anche con la Nazionale di Roberto Mancini, è diventato infatti un giocatore nerazzurro dopo aver sostenuto le visite mediche all'Humanitas di Rozzano e aver ottenuto l'idoneità al Coni.

A rendere ufficiale la conclusione della trattativa, ci ha pensato il club lombardo con un comunicato pubblicato sul sito nerazzurro: "Nicolò Barella è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter. Il calciatore italiano arriva dal Cagliari Calcio a titolo temporaneo annuale con obbligo di trasformazione della cessione temporanea in cessione definitiva. Barella ha firmato un contratto quinquennale. Determinato e ambizioso, Nicolò Barella inizia la sua nuova avventura con la maglia dell'Inter. A lui va l'in bocca il lupo di tutto il popolo nerazzurro. #WelcomeNicolò".

12 luglio 20:58 Parma, Hernani è ufficiale: il brasiliano è un nuovo giocatore gialloblu

Dopo l'acquisto di Vincent Laurini dalla Fiorentina, e in attesa di poter abbracciare anche Yann Karamoh, il Parma ha ufficializzato l'arrivo in Emilia di Hernani: giocatore prelevato dallo Zenit San Pietroburgo. Il venticinquenne centrocampista cresciuto nell'Atletico Paranaense, ha infatti superato le viste mediche e firmato il suo nuovo contratto con il club ducale. Ad annunciare il suo sbarco in Italia, ci ha pensato proprio la società gialloblu con una nota ufficiale: "La Società Parma Calcio 1913 comunica l’acquisto a titolo temporaneo annuale con obbligo di riscatto del giocatore Hernani Azevedo Jùnior. Il centrocampista ha firmato con i crociati un contratto fino al 30.06.2023".

12 luglio 20:22 Juventus, ufficiale l’acquisto di Romero: il difensore rimarrà al Genoa in prestito

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, il club campione d'Italia ha reso ufficiale l'accordo con il Genoa per l'acquisto del ventunenne difensore argentino Cristian Romero. La società di Andrea Agnelli lo ha fatto attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale: "Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Genoa Cricket & Football Club S.p.A. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Cristian Gabriel Romero a fronte di un corrispettivo di € 26 milioni pagabili in tre esercizi. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale fino al 30 giugno 2024″.

"Contestualmente, Juventus ha sottoscritto con il Genoa un accordo per la cessione temporanea a titolo gratuito fino al 30 giugno 2020 del diritto alle prestazioni sportive dello stesso calciatore con premi a favore del Genoa per massimi € 5,3 milioni al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi".

Il dopo Barella Cagliari, nuovo assalto a Nahitan Nandez del Boca Juniors: offerta da 15 milioni di euro

La partenza di Nicolò Barella per l'Inter proietta il Cagliari alla ricerca di un sostituto sul mercato e l'obiettivo principale resta Nahitan Nández del Boca Juniors. La squadra sarda era vicina all'uruguaiano nella sessione invernale ma il club argentino rifiutò l'offerta. Sarà l'ennesimo capitolo con ‘triste final' della trattativa tra il centrocampista charrùa e il Cagliari o questa volta i rossoblù riusciranno a raggiungere il loro obiettivo?

La società di Giulini era stata molta vicina all'acquisto per una cifra vicina ai 21 milioni di dollari ma il Boca migliorò il contratto al calciatore e innalzò la clausola a 30 milioni per trattenerlo. La trattativa si arenò ma ora i sardi sarebbero tornati all'attacco con un'offerta vicina ai 15 milioni di euro.

12 luglio 17:52 Lapadula dal Genoa al Lecce, ora è ufficiale

Prestito con diritto di riscatto, è con questa formula che il Genoa ha ceduto l'attaccante Gianluca Lapadula al Lecce. Il comunicato ufficiale della società salentina mette un punto fermo alle ultimissime news di calciomercato e alla trattativa – ormai conclusa – con il Grifone.

L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con diritto di opzione, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gianluca Lapadula dalla società Genoa CFC. L’attaccante natio di Torino classe ‘90 è già agli ordini del tecnico Fabio Liverani

12 luglio 17:26 La Juventus ha trovato l’accordo con l’Ajax per Matthijs de Ligt

Settanta milioni di euro all'Ajax. E' questa la cifra in base alla quale la Juventus ha trovato l'accordo con il club olandese per ingaggiare Matthijs de Ligt, 19enne difensore centrale olandese. Il calciatore è atteso a Torino nelle prossime ore, il segnale della più classica fumata bianca è dato anche dalla mancata partenza del giocatore assieme al resto della squadra per il ritiro programmato in Austria. Con l'intesa sancita si definiscono tutte le cifre della trattativa, compresi i 150 milioni della clausola rescissoria e gli 11 milioni in commissioni da versare all'agente, Mino Raiola. Quanto al calciatore, è noto da tempo l'accordo con la Juventus: contratto di 5 anni con stipendio netto di 12 milioni a stagione.

12 luglio 15:32 Lazio, giallo sull’acquisto di Jony: non c’è il transfer del Malaga

A Roma è sbarcato Jony, uno dei nuovi acquisti della Lazio. Il centrocampista spagnolo è stato prelevato dal Malaga e ha già posato con la sciarpa dei biancocelesti. Qualcosa però non quadra, quanto meno al Malaga. Perché il presidente Abdullah N'Al Thani ha detto di non aver firmato ancora, il nulla osta non c'è e il giocatore per ora si trova in un limbo: "Penso che Jony abbia fatto un grosso errore. Non ho firmato questo contratto e spero che il giocatore risolva questa situazione". 

La Lazio è tranquilla, ma la trattativa è destinata a subire uno stop a causa della documentazione mancante, serve un foglio quello del transfer che il Malaga deve firmare e inviare alla federazione spagnola. Jony è in Italia, lunedì dovrebbe essere in ritiro a Auronzo di Cadore, ma per il momento non può aggregarsi al gruppo di Inzaghi.

Chi è Jony, il nuovo acquisto della Lazio. Ha compiuto 28 anni da qualche giorno questo centrocampista esterno spagnolo che ha giocato anche due anni nelle giovanili del Barcellona, le squadre principali con cui ha giocato sono lo Sporting Gijon e il Malaga. Lo scorso anno ha vestito la maglia dell'Alaves.

12 luglio 15:16 Sassuolo, ufficiale: preso Traoré dall’Empoli

Il Sassuolo ha ufficializzato l'acquisto di Hamed Junior Traoré, calciatore che nelle ultime due stagioni ha giocato con l'Empoli. Il giocatore arriva con la formula del prestito biennale, con obbligo di riscatto dall'Empoli. Nell'operazione potrebbe esserci anche lo zampino della Juventus, che da tempo ha messo nel proprio radar il calciatore ivoriano, classe 2000.

Con un tweet e con questo comunicato il Sassuolo ha reso noto l'affare: "L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver completato la seguente operazione di mercato: Traorè Hamed Junior: acquisito a titolo di prestito biennale con obbligo di riscatto dall'Empoli F.C. Il calciatore sarà presentato alla stampa sabato 13 Luglio alle ore 14 presso la sala stampa del Mapei Football Center". 

Traoré è stato lanciato in Serie B nella stagione 2017-2018 da Andreazzoli, annata chiusa con la promozione dei toscani, e nello scorso campionato di Serie A ha disputato la gran parte delle partite da titolare, con il passare delle settimane è cresciuto in modo impressionante, e ha mostrato anche le sue qualità sotto porta. In totale ha disputato 43 partite e segnato 2 gol con l'Empoli. 

12 luglio 13:40 L’Inter riacquista Ionut Radu, e lo cede in prestito al Genoa

L'Inter ha riacquistato il portiere romeno Ionut Radu, che la scorsa estate aveva ceduto a titolo definitivo al Genoa. I nerazzurri dopo averlo visto all'opera con i Grifoni hanno deciso di riprenderne la proprietà, ma anche nella prossima stagione Radu difenderà i pali del Genoa, che lo riprende in prestito. D'altronde Radu sarebbe stato chiuso da Handanovic, uno dei migliori portieri in assoluto del nostro campionato da anni.

Il comunicato dell'Inter: "FC Internazionale Milano comunica di aver acquistato a titolo definitivo dal Genoa CFC Ionut Radu. Contestualmente il portiere viene ceduto in prestito annuale alla stessa società ligure. Quest'anno il rumeno ha disputato una grande stagione a Genova, chiusa con 33 presenze e senza iniziarla con i gradi da titolare. Con la primavera dell'Inter ha vinto un torneo di Viareggio e una Coppa Italia primavera. Ha anche già esordito in prima squadra nel maggio 2016".  

12 luglio 13:12 Sampdoria, ufficiale il trasferimento di Andersen al Lione: super plusvalenza per i blucerchiati

https://twitter.com/OL
in foto: https://twitter.com/OL

Importante colpo in uscita per la Sampdoria. È ufficiale la cessione di Joachim Andersen al Lione. Dopo due stagioni in blucerchiato, il difensore danese è pronto per una nuova avventura professionale in Ligue 1, dopo che anche alcuni club italiani, in primis il Milan, si erano messi sulle sue tracce. È stata la stessa società rossoblu ad ufficializzare l'acquisto di Andersen sui propri canali social con tanto di foto e video della firma. 

Andersen dalla Sampdoria al Lione, le cifre dell'operazione di mercato. Le cifre dell'affare tra la Sampdoria e il Lione per Joachim Andersen sono importanti: i rossoblu hanno investito nelle casse dei blucerchiati 24 milioni di euro, più altri 6 di bonus. Una super plusvalenza per il club del presidente Ferrero che due stagioni fa aveva acquistato il classe 1996 per 1.5 milioni di euro dal Twente

12 luglio 13:08 Dall’Inghilterra: la Juve si ritira dalla corsa a Pogba, punta tutto su Federico Chiesa

La Juventus è fuori dalla corsa a Paul Pogba? Secondo le ultime notizie che giungono dall'Inghilterra i bianconeri avrebbero abbandonato la pista che conduce al centrocampista francese. A rilanciare l'indiscrezione è il tabloid Daily Mail che sostanzia la news con un dettaglio importante: il vice-presidente bianconero Pavel Nedved avrebbe fatto sapere all'agente del calciatore (Mino Raiola) che per adesso sono altri gli obiettivi perseguiti dalla società (Federico Chiesa della Fiorentina) avendo già ingaggiato Aaron Ramsey dall'Arsenal e Adrien Rabiot dal Paris Saint-Germain. Una reticenza causata anche dalla richiesta economica elevatissima da parte del Manchester United per cedere il giocatore: 140/160 milioni di euro Pogba il Manchester United chiede oltre 160 milioni di euro. Ora l'unico club in lizza per l'ex centrocampista bianconero è il Real Madrid.

12 luglio 11:44 Roma, l’operazione Gerson con il Flamengo nelle notizie di mercato dell’ultim’ora

Operazione in uscita in vista in casa Roma. Il club giallorosso sta trattando con il Flamengo la cessione di Gerson, reduce da una stagione in prestito alla Fiorentina. Il futuro del centrocampista brasiliano sembrava essere alla Dinamo Mosca alla luce dell'accordo tra il club capitolino e quello russo. A far saltare tutto ci ha pensato il calciatore che ha rifiutato il trasferimento, intenzionato a tornare in patria. Ecco allora che il Flamengo è tornato alla carica, con fonti del club carioca che hanno precisato che il vicepresidente Marcos Braz e il d.s. Bruno Spindel sono partiti per l'Italia pronti a chiudere l'affare.

Gerson verso il Flamengo, le cifre dell'operazione di mercato con la Roma. Il Flamengo per Gerson ha offerto 8 milioni di euro, mentre i giallorossi (che acquistarono il ragazzo nel 2016 per circa 16 milioni) ne chiedono almeno 10. Quindi ci sono dei dettagli da mettere a punto", fanno sapere dal Flamengo, che potrebbe concedere alla Roma una percentuale del 10% sull'eventuale futura cessione del calciatore da parte della squadra di Rio che è pronta a fare di Gerson il suo perno

12 luglio 11:12 Barcellona, colpo in prospettiva: acquistato il gioiellino giapponese Hiroki Abe

https://twitter.com/atlrs_official/status/1149544798379859968
in foto: https://twitter.com/atlrs_official/status/1149544798379859968

Colpo in prospettiva per il Barcellona, sempre attento ai giovani talenti più interessanti del palcoscenico calcistico internazionale. Il club catalano potrà infatti contare sulle prestazioni del classe 1999 giapponese Hiroki Abe. L'annuncio del suo trasferimento in blaugrana è arrivato dal suo ex club, il Kashima Antlers che ha pubblicato sui propri canali social un video-saluto del giocatore pronto per fare il proverbiale salto di qualità

Hiroki Abe al Barcellona, i dettagli. Hiroki Abe, capace di giocare praticamente in tutti i ruoli dell'attacco è stato acquistato dal Barcellona per una cifra di poco inferiore ai 2 milioni di euro, con i catalani che hanno sfruttato un contratto in scadenza con il Kashima a gennaio. Per lui potrebbero aprirsi le porte della seconda squadra del Barça, dove potrà giocare con continuità in attesa magari di una convocazione in prima squadra. Reduce dalla Copa America in cui ha collezionato le prime 3 presenze con la nazionale maggiore nipponica Abe potrà sfidare in Spagna il connazionale Kubo, che invece giocherà nel Real Madrid.

12 luglio 11:02 Manuel Lazzari alla Lazio, il colpo di mercato è ufficiale

https://twitter.com/OfficialSSLazio
in foto: https://twitter.com/OfficialSSLazio

La Lazio ha ufficializzato sui propri canali social l'acquisto di Manuel Lazzari dalla Spal. L'esterno dopo aver sostenuto le visite mediche, ha firmato il suo primo contratto con il club capitolino che lo ha prelevato a titolo definitivo. Operazione da 9 milioni di euro, più il cartellino di Alessandro Murgia diventato formalmente un nuovo giocatore della formazione estense, dopo il prestito della scorsa stagione.

La Spal ha voluto ringraziare Manuel Lazzari, per il suo contributo nella splendida cavalcata che ha portato la squadra fino in Serie A. Queste le parole della società ferrarese: " S.P.A.L. srl comunica di aver ceduto a titolo definitivo alla S.S. Lazio le prestazioni sportive del calciatore Manuel Lazzari. Si conclude quindi lo straordinario percorso di Lazzari in biancazzurro, iniziato nella stagione 2013/2014 in Seconda Divisione. Un percorso che ha raggiunto l’apice nel settembre 2018 con la convocazione del calciatore in Nazionale maggiore. Con 207 apparizioni, è attualmente all’ottavo posto nella classifica di tutti i tempi dei giocatori con più presenze in maglia spallina. S.P.A.L. ringrazia Lazzari, esempio di umanità e professionalità, tra i grandi protagonisti della scalata biancazzurra fino alla serie A, e delle ultime due stagioni concluse con la permanenza del club nel massimo campionato italiano. Grazie Manuel, per sempre nei nostri cuori biancazzurri!

12 luglio 10:45 Il Napoli vuole Nicolas Pepé, il Lille chiede 65 milioni di euro

Il Napoli sta cercando di acquistare due giocatori di prima fascia per l'attacco. Il nome che circola da settimane è quello di James Rodriguez, la trattativa sembra sempre vicinissima alla conclusione, ma il sì del Real Madrid non arriva. De Laurentiis ha smentito l'interesse per Icardi e ha detto che Rodrigo del Valencia ha detto di no e così è tornato in auge il nome di Nicolas Pepé. Il giocatore del Lille era stato seguito dai partenopei già mesi fa, ma il club del Nord della Francia aveva rimandato tutte le trattative al mercato estivo.

Il ‘Corriere dello Sport' rilancia il nome di Pepé, che con la Costa d'Avorio è uscito nei quarti di Coppa d'Africa, per il Napoli. L'esterno offensivo, che era stato seguito anche da Milan, Inter e Roma e che soprattutto pare nel mercato del Bayern Monaco costa però tantissimo. Il Lille non lo cede per meno di 65 milioni di euro.

Nella scorsa stagione Pepé è stata la grande rivelazione della Ligue 1 e ha conteso a Mbappé il premio di miglior giocatore del campionato, che ha chiuso con 22 gol e 11 assist, che hanno permesso al Lille di centrare una storica qualificazione in Champions League.   

12 luglio 10:33 Rodrigo De Paul annuncia l’addio all’Udinese: “Voglio giocare la Champions League”

Una splendida stagione con l'Udinese è valsa l'interesse di grandi club e soprattutto la convocazione alla Copa America per Rodrigo De Paul, che con l'Argentina è stato molto spesso titolare. Le sue quotazioni sono altissime e l'Udinese, dopo un'annata con 9 gol e 8 assist, può monetizzare la sua cessione che pare sempre più probabile. Il centrocampista offensiva in un'intervista rilasciata a Fox Sports in Argentina ha annunciato la sua cessione. De Paul vuole giocare in Champions nella prossima stagione.

Voglio giocare in Champions, voglio fare un passo avanti in carriera. Voglio crescere ancora ma finché qualcuno non accontenterà l’Udinese, non si potrà concretizzare. Voglio giocare di nuovo la Champions League, che sia in Italia, in Spagna o in Premier League.

Difficile capire adesso dove potrà giocare De Paul che era stato nel mirino di Roma e Inter, ma i giallorossi la Champions non la giocheranno mentre i nerazzurri hanno altri obiettivi. Difficile immaginarlo in Premier, mentre l'unica squadra della Liga che potrebbe decidere di prenderlo è il Valencia, con cui l'argentino ha già giocato.

12 luglio 10:25 Luca Rossettini al Lecce, nelle notizie dell’ultim’ora di mercato l’ufficialità

https://www.facebook.com/USLecceOfficial/
in foto: https://www.facebook.com/USLecceOfficial/

Dopo Lapadula, Gabriel, Shakov, Benzar, Vera e Meccariello, nuovo colpo di mercato del Lecce. Le ultime notizie sulle trattative del club salentino neopromosso in Serie A, raccontano l'ufficialità dell'acquisto dell'esperto difensore Luca Rossettini. Il centrale classe 1985 arriva dal Genoa, dopo aver vissuto l’ultima stagione in prestito al Chievo. Tanta esperienza dunque al servizio del mister Liverani, per un Rossettini pronto per l'ennesima avventura professionale della carriera dopo quelle con Padova, Siena, Cagliari, Bologna e Torino.

Questo il comunicato ufficiale del club salentino sull'arrivo di Luca Rossettini: "L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, il diritto alle prestazione sportive del calciatore Luca Rossettini, dalla società Genoa CFC. Il difensore classe ‘85 si è già sottoposto alle visite mediche ed è a disposizione di mister Liverani".

12 luglio 10:20 Roma, doppio colpo in difesa: prima Mancini poi Alderweireld

Due colpi in difesa per la Roma. Uno molto vicino, l'altro con buone possibilità che si realizzi nelle prossime settimane. Nel primo caso si tratta di Gianluca Mancini, centrale dell'Atalanta accostato già da qualche settimana ai giallorossi: l'operazione è vicina alla chiusura e si formalizzerà sulla base del prestito con obbligo di riscatto per una somma di 20 milioni di euro più bonus. Quanto a Toby Alderweireld, centrale classe 1989 del Tottenham, l'intoppo da superare è anzitutto la richiesta molto alta d'ingaggio del calciatore. L'incontro a Londra tra il dirigente giallorosso, Franco Baldini, e lo staff degli Spurs servirà anche a capire quali sono i margini della trattativa: obiettivo dei capitolini è abbassare la clausola rescissoria da 25 milioni in virtù del contratto in scadenza nel 2020.

 

12 luglio 09:39 L’agente di Lautaro Martinez: “L’interesse del Barcellona è certo”

Non c'è stata un'offerta ufficiale per Lautaro Martinez, attaccante dell'Argentina e dell'Inter, ma l'interesse da parte dei blaugrana è reale complice il gradimento di Lionel Messi compagno di nazionale in Albiceleste. A confermarlo in un'intervista concessa al quotidiano Olè è stato il suo agente, Alberto Yaqué. Non c'è pericolo che i catalani lancino un assalto al calciatore in queste settimane, finora c'è stato solo un sondaggio e null'altro.

L'interesse del Barcellona per Lautaro Martinez è certo – afferma il procuratore -. Nessuno ci ha chiamato in modo ufficiale, ma abbiamo saputo di un sondaggio deciso.

12 luglio 09:26 Calciomercato Inter, Ante Rebic alternativa a Lukaku

Il viaggio a Londra del direttore sportivo interista, Ausilio, finora s'è rivelato interlocutorio. L'incontro con lo staff del Manchester United ha dato il via libera ufficiale alla trattativa: i Red Devils hanno ribadito la posizione già nota, il costo del cartellino di Romelu Lukaku è di 85 milioni di euro. Una cifra ritenuta alta dai nerazzurri che sul piatto sono disposti a mettere 70 milioni da pagare in due rate da 30, precedute da un saldo cash di 10 milioni. Le parti si sono aggiornate a un nuovo summit per capire  se c'è margine per proseguire i contatti sulla base di una formula differente che ha come base di partenza la richiesta economica del club di Old Trafford ma comporta la possibilità da parte dell'Inter di dilazionare il pagamento.

L'alternativa all'attaccante belga è Ante Rebic, ex Fiorentina, reduce da una stagione positiva all'Eintracht Francoforte. Il croato ha 25 anni, è una seconda punta che può giocare anche da prima oppure ala sinistra. E' vincolato da un contratto fino al 2022 con il club tedesco. Valutazione di mercato: 40 milioni di euro secondo Transfermarkt, quotazione sicuramente inferiore rispetto alla domanda.

 

12 luglio 09:24 Juve, Napoli, Inter e Roma: le trattative di mercato più calde

Nella diretta in tempo reale tutte le ultime notizie sulle trattative, gli acquisti e le cessioni ufficiali di oggi venerdì 12 luglio 2019. Torino, Napoli, Milano e Roma le piazza più calde al momento: la Juventus ha praticamente chiuso l'operazione Matthijs de Ligt con l'Ajax; il Napoli media con il Real Madrid per il trasferimento di James Rodriguez; l'Inter accoglie Nicolò Barella e si prepara a sferrare l'assalto definitivo a Lukaku (in attesa anche di Dzeko); la Roma blocca Mancini dell'Atalanta, cerca sponda a Londra per convincere il Tottenham a lasciar partire a cifre ragionevoli il difensore centrale belga, Toby Alderweireld, e mette nel mirino il centrocampista argentino Almendra.