La delusione per il mancato Pallone d'Oro è ormai un lontano ricordo. Cristiano Ronaldo ha iniziato il suo 2019 proprio come aveva finito lo scorso anno: segnando e vincendo. A contribuire all'allargamento della bacheca della Juventus, ci ha infatti pensato il fenomeno portoghese con un gol che gli è valso il primo titolo da quando ha deciso di lasciare il Real Madrid e indossare la maglia della Juventus. Passata la sbornia di felicità per il successo nella finale di Supercoppa italiana contro il Milan, il giocatore di Allegri si è così subito rimesso al lavoro in vista del prossimo impegno.

A testimoniare l'umore positivo e l'impegno costante del giocatore portoghese è stato ancora una volta il suo profilo ufficiale di Instagram, sul quale è stato caricato un divertente video che ritrae l'attaccante bianconero al lavoro in palestra. Nella clip, corredata dalle immancabili e positive emoticons, si vede infatti CR7 camminare allegramente sul tapis roulant, accennare un mini balletto a tempo di musica e rischiare anche di cadere goffamente a terra: il tutto sotto l'occhio indiscreto della fotocamera di un cellulare.

L'uomo delle finali

L'entusiasmo dilagante di Cristiano Ronaldo, atteso dalla prima partita del girone di ritorno di Serie A contro il Chievo, tornerà certamente utile alla causa bianconera in vista dei due delicati impegni di Champions League contro l'Atletico Madrid: in programma il 20 febbraio al Wanda Metropolitano e il 12 marzo all'Allianz Stadium di Torino.

"Lo abbiamo comprato per vincere le finali", aveva dichiarato Allegri subito dopo la vittoria in Arabia Saudita. E l'obiettivo dichiarato della vecchia signora è proprio quello di tornare a Madrid nel mese di maggio, quando ci sarà l'ultimo atto della coppa dalle grandi orecchie: un trofeo che dalle parti di Torino manca ormai da diversi anni.