Il conto alla rovescia sta per scadere, chi vincerà la Supercoppa italiana tra Juventus e Milan? Le quote delle agenzie di scommesse e i pronostici dei bookmakers sono sbilanciati dalla parte dei bianconeri che possono vantare in squadra uno specialista di finali come Cristiano Ronaldo. Ne ha disputate 27 in carriera e 20 sono le volte che ha alzato il trofeo al cielo. L'ultimo con il Real Madrid (la Champions), il primo con la ‘vecchia signora' sarà in Arabia Saudita?

Incognita Pipita, parte dalla panchina. In attesa che il campo emetta il responso, ad alimentare le ore della immediata vigilia sono le condizioni di Gonzalo Higuain. Come sta il Pipita? Non bene a giudicare dalle notizie sulla indisposizione e sulla decisione da parte di Gattuso di portarlo in panchina. "Dai ragazzi, tutti insieme si può", ha scritto il calciatore su Instagram ma quel messaggio non è bastato a dissolvere le perplessità. I dubbi nascono da quel "ha la febbre" che il club ha usato come spiegazione all'assenza dell'argentino nella foto ufficiale della squadra assieme al Principe Abdulaziz bin Turki Al-Faisal, presidente dell’autorità per lo sport saudita. Un episodio che ha rafforzato le voci sulla cessione dell'attaccante al Chelsea e contestualmente la possibilità che in rossonero arrivi a gennaio la punta del Genoa, Piatek.

Il duello del gol, le quote. Higuain e Cristiano Ronaldo, gli ex Real sono i più attesi dalla platea Internazionale e dagli scommettitori che sono pronti a puntare sulle prodezze dell'argentino e del portoghese. Le quote? Eccole, scandite da un precedente statistico: CR7 ha segnato 7 volte nelle ultime 6 finali disputate con il Real Madrid in tutte le competizioni per questo una sua rete nei 90 minuti regolamentari è quotata a 1.95 (valutazione che sale a 9.00 volte la posta qualora arrivi con assist di Dybala). Più alta la valutazione relativa al Pipita: 2 gol in Supercoppa Italiana a Doha, entrambe con la maglia del Napoli ed entrambe contro la Juventus per questo una sua rete paga 3.20 volte la giocata. Se addirittura a fornirgli l'assist è Paquetà allora la quota sale a 20 volte la posta.

Come finirà Juventus-Milan nei 90 minuti regolamentari? La vittoria dei bianconeri viene pagata 1.50 volte la posta mentre la quota sale per il ‘segno X' (4.00) e più ancora per il ‘segno 2' (7.40 per il successo dei rossoneri). Le scommesse sulla vittoria ai tempi supplementari danno sempre favorite la Juventus: 7.40 volte la posta contro la quota di 16.00 volte la posta del Milan.

  • Quanto al risultato esatto, l'esito più gettonato è la vittoria per 1-0 della Juventus (5.50 volte la posta) mentre il 2-0 è valutato a 6.00, il pareggio per 1-1 a 7.50 e il successo per 2-1 a 8.50. La posta in palio aumenta se viene presa in considerazione la vittoria del Milan: lo 0-2 vale 34 volte la posta, il risultato di 1-2 vale 21 volte la posta, lo 0-3 addirittura 81 volte la posta. La quota più alta e d'azzardo? Quella che prevede un esito finale con molte reti: la vittoria per 4-3 della Juventus è data a 126, il pareggio per 4-4 vale 151 volte la posta.

Su chi puntare in caso di calci di rigore? A Jeddah va in scena la nona finale in tutte le competizioni tra Juventus e Milan: per 5 volte ha vinto la ‘vecchia signora', 3 i successi dei milanisti. Quattro gare su 8 sono state decise ai rigori, lotteria che ha visto il ‘diavolo' trionfare per 3 volte. Una quarta vittoria del Milan dagli undici metri viene bancata 12.00 volte la posta, mentre scende a 7.00 quella bianconera.