Paulo Dybala ha già rifiutato la Premier League, ma entro la fine dell'anno potrebbe anche cambiare idea. Le ultime notizie di calciomercato della Juventus arrivano dall'Inghilterra, da dove i tabloid hanno rilanciato un eventuale ritorno in gioco del Tottenham per il prossimo mercato invernale. Il "Daily Mail" ha infatti spiegato che gli "Spurs", che già avevano fatto un tentativo per l'argentino nei giorni scorsi, potrebbero riprovarci a gennaio qualora Dybala non ceda alla tentazione di lasciare la Juventus entro la fine del mercato estivo.

Secondo il rotocalco britannico, tra il Tottenham di Pochettino e l'entourage del giocatore di Laguna Larga era anche già stata trovata un'intesa di massima: un accordo che era però saltato per problemi legati alla questione dei diritti d'immagine. In attesa della prossima finestra invernale, il rivale per gli inglesi nella corsa all'ex attaccante del Palermo rimane il Paris Saint-Germain. I francesi, vicini a cedere Neymar ed interessati a sostituirlo con il numero 10 bianconero, sono infatti alla finestra e attenti a tutto ciò che accadde intorno alla "Joya" della Juventus.

Il lavoro di Leonardo e il 100esimo gol

Il direttore sportivo Leonardo ha infatti ripreso i colloqui con l'agente di Dybala. Un contatto che è servito all'ex milanista per capire come superare l'ostacolo dei diritti dell'attaccante. Una soluzione per i parigini potrebbe essere quella di acquisire solo i diritti sportivi e lasciare quelli di immagine al giocatore e alla sua famiglia.

Spinto dall'affetto del popolo juventino, Paulo Dybala farà intanto il suo debutto stagionale nella prima partita di campionato. Al Tardini di Parma, l'argentino dovrebbe infatti partire dal primo minuto e ricoprire il ruolo di "falso nueve" al centro dell'attacco dei campioni d'Italia. Quella contro i gialloblù sarà inoltre una partita speciale per il giocatore di Maurizio Sarri: a caccia del suo centesimo gol da quando gioca nel nostro paese.