Isco è il giocatore che più di altri ha sorriso di fronte al ritorno di Zinedine Zidane. Relegato in tribuna da Santiago Solari, il ventiseienne centrocampista offensivo del Real Madrid e della nazionale spagnola, ha infatti ritrovato il posto in prima squadra non appena il tecnico francese ha rimesso piede nel centro sportivo di Valdebebas. Un ritorno in grande quello dell'ex Malaga, che ha subito lasciato il segno con la rete nel match di sabato contro il Celta Vigo.

Complice l'esclusione dai convocati di Luis Enrique, per gli impegni che la Spagna sosterrà con Norvegia e Malta, Isco ha così deciso di approfittare della sosta per concedersi una breve vacanza in Italia. Nelle scorse ore il campione del Real Madrid è infatti arrivato in Sardegna in compagnia della fidanzata (la 27enne attrice e modella, Sara Salamo), e ha subito fatta tappa ad Alghero e a Cagliari. Un piccolo tour dell'isola, che la coppia ha ovviamente testimoniato con una foto pubblicata dal giocatore sul proprio profilo Instagram.

Da Cagliari a Torino

Dopo aver salutato con affetto il ritorno del tecnico francese sulla panchina dei Blancos ("Zidane lo conosciamo tutti, come giocatore e allenatore. È una buona notizia per tutti che sia tornato, lui ama il Real Madrid e lo ha dimostrato prendendo questa decisione"), Isco è pronto a fare un finale di stagione all'altezza della sua fama e a scoprire quale sarà il suo futuro nella prossima estate.

Le voci di mercato lo vorrebbero infatti lontano da Madrid, nonostante il ritorno di Zidane. Sul giocatore c'è da tempo la Juventus: squadra che, alla ripresa del campionato, sarà proprio a Cagliari per la 29esima giornata di Serie A. Sarà alla Sardegna Arena insieme a Cristiano Ronaldo: grande amico di Isco e possibile compagno di squadra nella prossima stagione.