Il futuro di James Rodriguez, è ormai un tormentone per tutti i tifosi del Napoli. Le ultime notizie di mercato, portano infatti in Colombia dove il giocatore del Real Madrid sta passando gli ultimi giorni di vacanza in attesa di capire quale sarà la sua prossima maglia. Con il Real Madrid intenzionato a cedere il cartellino in tempi brevi, per poi poter reinvestire i soldi su un altro profilo, a caccia del colombiano pare essere rimasto soltanto il Napoli di Aurelio De Laurentiis.

La buona notizie per tutti i tifosi partenopei, oltre alla fretta di chiudere dei Blancos, sarebbero proprio i dubbi dell'altro club di Madrid che ancora non è convinto dell'eventuale acquisto del giocatore del Real Madrid. Un momento di riflessione, quello della dirigenza dei "Colchoneros", che potrebbe a questo punto mettere il Napoli nelle condizioni di chiudere la trattativa e portare James Rodriguez al San Paolo.

La trattativa sta per entrare nel vivo

Il rientro in Spagna dell'attaccante, ancora in ferie a causa della Copa America giocata con la sua nazionale, è previsto per il prossimo 29 luglio e il suo futuro sarà deciso nel giro di pochissimi giorni. Ne sono convinti anche i media colombiani, che stanno ovviamente seguendo con attenzione la situazione legata al nazionale "cafeteros". Come ha confermato anche lo stesso Ancelotti, la trattativa tra il Napoli e il Real Madrid è ancora aperta e sta quindi per entrare nel vivo con un nuovo eventuale contatto tra le due parti.

Secondo le ultime indiscrezioni, Florentino Perez potrebbe anche abbassare le proprie pretese e scendere a 38/40 milioni di euro per la cessione definitiva del suo giocatore: un assist che però De Laurentiis non ha intenzione di raccogliere, visto che il patron partenopeo continua a rimanere sulla sua posizione e a chiedere per il prestito dell'attaccante.