Il campionato di Serie A riparte dopo la sosta per le nazionali con l’anticipo tra Inter e Parma, una sfida che fino a qualche anno fa valeva per i piani alti della classifica. I nerazzurri non hanno iniziato bene il campionato, ma hanno vinto con il Bologna prima della sosta, il Parma invece ha ottenuto un solo punto e ha bisogno di un risultato utile.

Quando e a che ora si giocherà Inter-Parma

La 4a giornata di campionato si aprirà con la sfida di San Siro, la scelta è stata prodotta dall’impegno in Champions League dell’Inter. Perché i nerazzurri martedì prossimo scenderanno in campo, per la prima volta dopo sette anni, nel trofeo più importanti per club contro il Tottenham. Il calcio d’inizio del match con il Parma è previsto alle 15 del 15 settembre.

Dove sarà trasmessa in tv Inter-Parma

Gli anticipi pomeridiani sono tutti in esclusiva Sky e dunque Inter-Parma sarà trasmessa sulla pay tv. L’incontro sarà invisibile sui canali Sky Sport Serie A (202 sul satellite, 373 o 383 sul digitale terrestre) e Sky Sport 1 (canale 251 del satellite), naturalmente la partita sarà visibile anche in streaming grazie alla piattaforma SkyGo.

I precedenti di Inter-Parma

Tre anni fa l’ultimo match ufficiale tra nerazzurri e emiliani, era la 29a giornata del campionato 2014-2015, finì 1-1 a San Siro, gol di Guarin e di Lila. Dal 2010 in poi il bilancio è in perfetta parità, con quattro vittorie a testa. Tra le grandi sfide del passato si ricorda un Inter-Parma del 1999, finì 5-1 e Vieri realizzò uno dei suoi gol più belli.

Come stanno Inter e Parma

L’Inter ha già bisogno di punti, dopo il tremendo avvio – ko con il Sassuolo e pari con il Torino. Il 3-0 al Bologna ha dato fiducia. Il Parma è ancora più bisognoso di punti, perché dopo aver impattato in casa con l’Udinese, ha perso con Spal e Juventus. Insomma entrambe le squadre non possono già permettersi un altro passo falso.

Dubbio Icardi, Nainggolan e Inglese i protagonisti?

Il centravanti ha saltato il match con il Bologna, ma in nazionale ha giocato, anche se per meno di un tempo, non è scontato che Spalletti lo lanci dall’inizio. Non sta bene Lautaro Martinez, Keita potrebbe essere il centravanti. Nainggolan potrebbe essere ancora l’uomo in più. Il Parma punta tutto su Gervinho, a segno contro la Juve, e Inglese, centravanti di D’Aversa.