Non è un momento fortunato per Neymar. Dopo la denuncia di Najila Trindade Mendes de Souza, la giovane modella che ha accusato il campione brasiliano di averla stuprata, il giocatore del Paris Saint-Germain si è infatti infortunato durante l'amichevole che il Brasile ha giocato e vinto con il Qatar. Un problema fisico che costringerà il verdeoro a non partecipare alla prossima Copa America. Nelle scorse ore è stato proprio Neymar a mostrare ai suoi follower di Instagram l'entità della distorsione, con una foto pubblicata sul suo profilo nella quale è evidente il rigonfiamento alla caviglia destra.

Una comunicazione ufficiale è poi arrivata anche dallo staff medico del Paris Saint-Germain: "Mercoledì sera, durante una gara amichevole di preparazione alla Copa America, Neymar Jr ha subìto una grave distorsione sul piano laterale della caviglia destra. Le condizioni dell'attaccante brasiliano saranno rivalutate nuovamente tra 72 ore dallo staff medico del club per definire il piano di recupero da seguire e stabilire la prognosi, ovvero chiarire quanto il giocatore starà fermo in seguito a questo infortunio".

Verratti gioca per Neymar

In difesa di Neymar, reduce da una stagione segnata da infortuni, polemiche, prestazioni altalenanti e problemi extra campo, è arrivato direttamente da Coverciano il compagno di squadra Marco Verratti: "Ci sono molte persone invidiose che cercano di rovinarti la vita. E Neymar è una persona che vive il calcio in una maniera in cui nessun altro è in grado di farlo. Si perderà la Copa America per l’infortunio di mercoledì e sono certo che sta vivendo un momento molto difficile. Ma lavorare con giocatori come lui è il sogno di qualsiasi bambino che gioca a pallone". Intanto, secondo il quotidiano spagnolo "AS", per sostituire l'infortunato Neymar, il Brasile starebbe pensando di chiamare Vinicius: l'attaccante classe 2000 del Real Madrid.