Il Liverpool batte 3-0 il Southampton resta a punteggio pieno dopo la sesta giornata e ottiene un record storico. Perché per la prima volta in 126 anni di storia i ‘Reds’ hanno vinto le prime sette partite stagionali. Una giornata speciale anche per un piccolo tifoso dei Reds che riceve in dono da Salah la maglietta indossata durante la gara. Il Manchester City risponde a Klopp, battendo 5-0 il Cardiff, doppietta di Mahrez. Stecca invece lo United, fermato dai Wolves, nel giorno in cui Sir Alex Ferguson è ritornato a Old Trafford.

Tris del Liverpool, Klopp vince ancora

Sembra strano, ma il Southampton contro il Liverpool ha disputato un buon match e ha incassato tre reti. Le ripartenze della squadra di Klopp sono state letali. Da un corner dei Saints nasce l’1-0 del Liverpool, che sfiora il gol con Salah, conquista un corner e sugli sviluppi l’ex laziale Hoedt è goffo e realizza un’autorete. Di testa il centrale Matip raddoppia, poi dopo una traversa di Shaqiri, arriva veloce Salah che non sbaglia, 3-0 al 45’. Nella ripresa gestione del vantaggio e delle energie per il Liverpool, chiamato a un tour de force nelle prossime due settimane, affronterà in Champions il Napoli tra dieci giorni.

5-0 del City al Cardiff

Ha fatto un po’ fatica a trovare il vantaggio, giunto al 32’, ma quando è arrivato le acque si sono aperte e il Manchester ha dilagato. Aguero, fresco di rinnovo contrattuale fino al 2021, è il primo a battere il portiere filippino Etheridge, Bernardo Silva raddoppia e Gundogan mette il punto esclamativo sull’incontro, tutto in gol in pochi minuti. Nella ripresa si scatena Mahrez, che realizza una bella doppietta.

Sir Alex torna a Old Trafford

Prima del match del Manchester United il club ha diffuso sui suoi profili social un video di con protagonista Sir Alex Ferguson, che felice e sorridente si è ripresentato per la prima volta dopo quattro mesi nel suo stadio. Ferguson avevo avuto seri problemi di salute, le notizie rapidamente sono state positive e successivamente in un video pubblicato sempre dallo United la scorsa estate aveva ulteriormente rassicurato, ma vederlo a Old Trafford è tutta un’altra cosa. Bentornato.

Lo United pareggia con i Wolves

La giornata per i Red Devils non è stata però perfetta perché i tre punti non sono arrivati e Mourinho si allontana ulteriormente dalla vetta, adesso sono già otto i punti che separano il Manchester United e il Liverpool (e potenzialmente anche dal Chelsea che domai giocherà contro il West Ham). E pure l’incontro si era messo bene con il gol di Fred, assist di Pogba, ma il Wolverhampton in salsa portoghese è una squadra tosta e nella ripresa ha trovato il pari con Moutinho.