Dopo Diego Godin l'Atletico Madrid si prepara a perdere un'altra colonna. Antoine Griezmann ha comunicato al club la sua volontà di cambiare squadra nella prossima sessione di mercato. Ad annunciare il tutto ci hanno pensato i Colchoneros che anche attraverso i social hanno pubblicato il messaggio di congedo da parte dell'attaccante francese. Quella contro il Levante sarà l'ultima partita de "le petite diable" con la maglia dell'Atletico, ad attenderlo c'è il Barcellona pronto ad investire per lui circa 125 milioni di euro

Antonio Griezmann annuncia l'addio all'Atletico Madrid

Adesso è ufficiale, Antoine Griezmann lascerà l'Atletico Madrid a fine stagione nonostante un recente rinnovo del contratto fino al 2023. L'addio che era nell'aria da diversi giorni, è stato ufficializzato dal club attraverso una breve nota divulgata anche sui social: "Antoine Griezmann ha comunicato al club che non sarà rojiblanco nella prossima stagione". Nessun dubbio dunque sulla volontà del bomber francese di lasciare i colchoneros dopo 5 anni.

Il messaggio di Griezmann per salutare l'Atletico Madrid

E' stato poi lo stesso Griezmann a confermare l'addio attraverso un video-messaggio condiviso anche dal profilo social dell'Atletico Madrid. Queste le sue parole, da cui traspare l'emozione del momento: "Dopo aver parlato con il Cholo e con la dirigenza, volevo parlare anche a voi tifosi che mi avete sempre dato affetto. Ho preso la decisione di andare via e trovare nuove sfide. E' stata una decisione dura per me, ma è quello che sento dentro e ciò di cui ho bisogno. Voglio ringraziare tutti voi per il supporto durante questi cinque anni, nei quali ho vinto i miei primi trofei. Ho vissuto momenti che ricorderò sempre, vi terrò sempre nel mio cuore. In questo momento non è facile parlare, grazie per tutto: sono stati cinque anni incredibili, nei quali ho sempre cercato di dare il meglio in campo e fuori, provando ad essere gentile con voi tifosi al Wanda e in trasferta, con foto e autografi. Grazie ancora, dal profondo del mio cuore".

Dove giocherà Griezmann, le ultime notizie sull'operazione Barcellona

Quale sarà il futuro di Antoine Griezmann? Sembrano esserci pochi dubbi in Spagna sulla nuova squadra dell'attaccante campione del mondo, che dovrebbe accasarsi al Barcellona. Il club blaugrana intenzionato a rinforzare il suo reparto offensivo potrebbe mettere sul piatto la cifra necessaria al pagamento della clausola di Griezmann: al momento per acquistare il francese servirebbero 200 milioni, ma dal 1° luglio ne basteranno 125 (il 20% finirà per una clausola nelle casse del precedente proprietario del suo cartellino, la Real Sociedad). Contatti avviati per l'ingaggio, considerando che attualmente il giocatore incassa 23 milioni all'anno.