Dopo tanta sfortuna, è tempo di incrociare le dita in casa Napoli. Il nuovo infortunio di Ghoulam rappresenta una mazzata per il ragazzo e per gli azzurri che non possono che sperare in tempi di recupero non lunghissimi. La dirigenza azzurra non ha comunque intenzione di correre rischi in vista della prossima stagione e a tal proposito ha già trovato l'eventuale alternativa per giugno. Si tratta di un nome molto gettonato già negli ultimi mesi di trattative per gli azzurri, ovvero di Alejandro Grimaldo il terzino sinistro spagnolo del Benfica.

Infortunio di Ghoulam, quando tornerà in campo l'algerino

In casa Napoli dopo lo shock per il secondo infortunio al ginocchio destro di Ghoulam, dopo la rottura del crociato di novembre, sono ore di grande attesa. La speranza è che i tempi di recupero per la "sospetta frattura alla rotula" non siano lunghissimi anche se per casi analoghi, colleghi dell'algerino sono rimasti fermi ai box non meno di 2 mesi e in alcuni casi anche un anno. Decisivo l'esito degli esami strumentali a cui si sottoporrà l'esterno di Sarri.

Grimaldo obiettivo numero uno del calciomercato estivo del Napoli

A prescindere dal verdetto sui tempi di recupero dall'infortunio per Ghoulam, il Napoli non vuole farsi trovare impreparato per giugno. Ecco allora che il direttore sportivo Giuntoli, con il benestare del presidente De Laurentiis potrebbe chiudere l'operazione Grimaldo. L'esterno spagnolo del Benfica è stato un nome molto gettonato anche nell'ultima sessione invernale, quando gli azzurri si sono scontrati contro il muro del club portoghese. D'altronde il calciatore ha aperto alla possibilità di un approdo alla corte di Sarri.

Le cifre della possibile operazione Napoli-Grimaldo

Il valore del cartellino del classe 1995 è secondo il sito transfertmarkt di circa 13 milioni di euro. Il Benfica però ha alzato la posta in palio, alla luce delle buone prestazioni del suo gioiellino, fino a 30 milioni di euro. Una somma che il Napoli sarebbe disposto a spendere per assicurarsi un ragazzo interessante che ha il profilo giusto per sostituire Ghoulam. Dotato di grande corsa, il prodotto delle Giovanili di Valencia e Barcellona viene considerato per caratteristiche tecniche un profilo molto simile a Dani Alves.

Grimaldo a giugno, e ora il Napoli come sostituirà Ghoulam

Da qui alla prossima sessione di calciomercato, toccherà a Mario Rui sostituire Ghoulam nell'undici titolare del Napoli. Non è da escludere però anche la possibilità di un ritorno sul mercato già nell'immediato per gli azzurri che potrebbero attingere alla lista degli svincolati. Un obiettivo concreto potrebbe essere l'ex di Inter, Lazio e Udinese Siqueira oggetto dei desideri in passato di diversi club italiani. Sono ore di valutazione in casa Napoli e anche il profilo dell'esterno ex Atletico rimasto senza contratto viene preso in considerazione.