La Germania si presenterà ai blocchi di partenza del Mondiale 2018 da campione in carica. Grande curiosità dunque sulle scelte di Joachim Löw che ha diramato la lista dei 27 pre-convocati in vista di Russia 2018, proprio nel giorno del suo rinnovo contrattuale con la Federcalcio tedesca fino al 2022. Diverse le sorprese per il selezionatore che ha bocciato Mario Gotze, ovvero il match-winner della finale del 2014 autore del gol contro l'Argentina, convocando Reus e soprattutto Neuer nonostante i tanti problemi fisici stagionali. Tra gli esclusi eccellenti anche il futuro juventino Emre Can, alla luce dell'infortunio alla schiena.

Escluso il match-winner dei Mondiali 2014 Gotze. C'è Reus

Joachim Löw ha scelto 27 giocatori per la lista dei pre-convocati per i Mondiali 2018. Una lista da cui nelle prossime settimane saranno tagliati 4 giocatori che dunque rimarranno a casa. A proposito di calciatori assenti, spicca e non poco l'assenza di Mario Gotze, grande protagonista della vittoria dei Mondiali 2014, con tanto di gol vittoria nella finale contro l'Argentina. Il calciatore del Borussia è stato scaricato dunque dal ct dopo una stagione tutt'altro che brillante. Ci sarà invece nonostante la sua proverbiale fragilità fisica il suo compagno di club Marco Reus che ha saltato l'ultima rassegna iridata.

Assente il futuro juventino Emre Can, fiducia a tempo per Neuer

A proposito di grandi esclusi, non prenderà parte a Russia 2018 anche Emre Can. Il centrocampista in scadenza di contratto con il Liverpool, e ad un passo sul mercato dalla Juventus paga l'infortunio alla schiena che gli impedirà anche di scendere in campo nella finale di Champions League. Ci sarà invece Manuel Neuer, che è tornato in campo da pochissimo dopo un'infinità di guai fisici. Nonostante lo scetticismo generale, Joachim Löw ha deciso di puntare sul portiere campione del mondo, anche se quest'ultimo potrebbe poi essere tagliato in vista della scrematura dei convocati. A rappresentare la Serie A, ci sarà solo lo juventino Khedira.

La lista dei pre-convocati della Germania per i Mondiali 2018

  • PORTIERI: Leno, Neuer, ter Stegen, Trapp
  • DIFENSORI: Boateng, Ginter, Hector, Hummels, Kimmich, Plattenhardt, Rudiger, Sule, Tah
  • CENTROCAMPISTI/ATTACCANTI: Brandt, Draxler, Gomez, Goretzka, Gundogan, Khedira, Kroos, Muller, Ozil, Petersen, Reus, Rudy, Sané, Werner

Il girone dei Mondiali della Germania

La Germania è stata inserita nel Gruppo F con Messico, Svezia e Corea del Sud. Un raggruppamento sulla carta ampiamente alla portata dei campioni del mondo che puntano a qualificarsi ovviamente compre primi. L'esordio per il gruppo di Joachin Löw è previsto per il 17 giugno per il confronto con il Messico.