Adesso non ci sono più dubbi. Gabigol lascia nuovamente l'Inter per vestire la maglia del Flamengo. Ufficiale il ritorno in Brasile dell'attaccante che ha scelto un modo molto particolare per formalizzare e celebrare la sua nuova avventura. Il calciatore che resta di proprietà dei nerazzurri ha infatti utilizzato un particolare video su Instagram in cui si mostra alle prese con il videogioco calcistico Pes, utilizzando proprio il suo "clone" virtuale con la nuova casacca rossonera.

https://www.instagram.com/gabigol/?hl=it
in foto: https://www.instagram.com/gabigol/?hl=it

Gabigol al Flamengo, ufficiale l'operazione di calciomercato con l'Inter

Il tormentone di calciomercato relativo al futuro di Gabigol è finito. Il classe 1996 di proprietà dell'Inter e reduce da una positiva stagione in prestito al Santos resterà in Brasile per indossare la casacca del Flamengo. Sfumata la possibilità di trasferirsi in Premier, Gabigol ha preferito restare in patria. L'accordo tra l'Inter e i rossoneri è stato raggiunto sulla formula del prestito secco della durata di un anno gratuito. Il Flamengo però si farà carico dell'intero stipendio del calciatore che si aggira sui 3.5 milioni di euro. La società milanese spera in questo modo di avere una corsia preferenziale nei confronti del gioiellino Lincoln che piace a numerosi top club.

Gabigol ufficializza il passaggio al Flamengo giocando a Pes

Per ufficializzare il suo trasferimento al Flamengo, Gabigol ha utilizzato i social network e lo ha fatto in un modo molto particolare. L'attaccante ha postato su Instagram un ideo in cui si mostra alle prese con la Playstation e il popolare videogioco calcistico Pes. Nello stesso, il giovane centravanti utilizza proprio se stesso, con indosso la nuova maglia rossonera. Il tutto accompagnato da questa bella didascalia: "Conoscete questa storia che succede solo nei videogiochi o nei sogni, e che racconti solo ai tuoi amici: ‘Un giorno giocherà nel Flamengo e l'intero stadio urlerà il mio nome'. La verità è che il sogno è diventato realtà, sono un giocatore del Flamengo".