468 CONDIVISIONI
24 Agosto 2011
14:42

Forlan all’inter, la trattativa è ai dettagli finali

Diego Forlan è ad un passo dall’accasarsi all’Inter: la trattativa con l’Atletico Madrid e l’agente del giocatore è praticamente agli sgoccioli.
A cura di Marco Beltrami
468 CONDIVISIONI

Dopo la partenza di Samuel Eto'o, ceduto all'Anzhi la dirigenza nerazzurra deve fare assolutamente in fretta: l'inizio del campionato incombe e bisogna a tutti i costi rimpiazzare il bomber camerunense. Il primo nome nella lista di Branca e company è quello dell'uruguaiano Diego Forlan dell'Atletico Madrid, che ormai sembra destinato a lasciare la Spagna.

Il giocatore infatti non è stato convocato per la gara di ritorno dei preliminari di Europa League proprio perchè è ad un passo dall'addio. In cima ai suoi desideri ci sarebbe ovviamente l'Inter: la trattativa con il club nerazzurro prosegue ad oltranza. Da limare infatti ci sono una serie di dettagli relativi all'ingaggio di Forlan: l'attaccante nei Colchoneros percepiva uno stipendio di 4.5 milioni di euro, cifre che vorrebbe ricevere anche a Milano. In realtà però i dirigenti milanesi vorrebbero una riduzione, magari con l'inserimento dei consueti premi bonus.

La sensazione è che il tira e molla tra gli agenti dei Forlan e i vertici dell'Inter potrebbe terminare presto anche accontentando la stella uruguaiana. Infatti manca ormai pochissimo tempo e l'assenza di Eto'o è una lacuna troppo evidente per i nerazzurri che non possono permettersi il lusso di non sostituire repentinamente l'attaccante africano.

468 CONDIVISIONI
Gol, Var e finale thriller nel 2-2 tra Inter e Atalanta: Dimarco fallisce un rigore nel finale
Gol, Var e finale thriller nel 2-2 tra Inter e Atalanta: Dimarco fallisce un rigore nel finale
Rissa finale in Lazio-Inter, Lautaro e Dumfries incontenibili: Luiz Felipe esce in lacrime
Rissa finale in Lazio-Inter, Lautaro e Dumfries incontenibili: Luiz Felipe esce in lacrime
Ausilio allontana il fondo PIF dall'acquisizione dell'Inter: "Non so chi sia"
Ausilio allontana il fondo PIF dall'acquisizione dell'Inter: "Non so chi sia"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni