La Juventus rallenta, il Napoli ne approfitta e saluta Hamsik (destinazione: Cina), non serve a nessuno il pari tra Empoli e Chievo. Questi, in sintesi, gli esiti dei tre anticipi della 22a giornata di serie A. Contro il Parma, i bianconeri mostrano ancora segni di grande fragilità. Un ulteriore segnale dopo il faticoso successo in extremis con la Lazio e il tonfo di Coppa con l'Atalanta. Non è sufficiente la doppietta di Cristiano Ronaldo, inframezzata dal secondo centro di fila di Rugani, per sbrigare la pratica dei ducali che, al contrario, hanno avuto il merito di crederci sempre. E così sul 2-0 ci ha pensato Barillà a riaprire la pratica, mentre sul 3-1 due guizzi di Gervinho (il primo di tacco), con l'ottima collaborazione di Inglese, hanno permesso agli emiliani di impattare sul 3-3.

Tutto semplice, invece, per il Napoli che supera i blucerchiati con un netto 3-0. In gol Milik, Insigne e Verdi dal dischetto, si ferma a 11 il record di gare consecutive a segno per Quagliarella. Unica nota nostalgica della serata: i saluti del capitano Hamsik dopo 12 stagioni. Finisce 2-2, infine, la sfida salvezza Empoli-Chievo: i veronesi provano a scappare con Giaccherini e Stepinski, ma è Caputo a riprenderli con una doppietta d'autore. Andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

Juventus-Parma

Voti e pagelle

Juventus: Perin (5,5), Caceres (5,5 dalla Gazza e 5 dal Corriere), Cancelo (5 e 5,5), Rugani (5 e 5,5), Spinazzola (6), Bentancur (sv e 5,5), Bernardeschi (5,5), Can (sv e 5,5), Douglas Costa (7 e 6,5), Khedira (7 e 6,5), Matuidi (6), Pjanic (5,5), Mandzukic (5,5), Ronaldo (8 e 7). Parma: Sepe (6,5 e 6), Alves (6,5), Bastoni (6,5), Gagliolo (5,5 e 6,5), Iacoponi (5 e 5,5), Barillà (6,5 e 7), Biabiany (5 e 5,5), Kucka (7,5 e 7), Scozzarella (6 e 5,5), Stulac (6), Gervinho (8), Inglese (7), Siligardi (6,5), Sprocati (sv e 6).

Napoli-Sampdoria

Voti e pagelle

Napoli: Meret (6), Hysaj (6), Koulibaly (7 e 7,5), Maksimovic (6 e 6,5), Mario Rui (6,5), Allan (6), Diawara (6), Hamsik (6,5 e 7), Zielinski (7 e 7,5), Callejon (7), Insigne (7 e 6,5), Milik (6,5), Verdi (6). Sampdoria: Audero (5,5), Andersen (5 e 6), Bereszynski (5,5 e 5), Colley (5,5), Murru (5), Ekdal (5,5 e 5), Jankto (5 e 5,5), Linetty (5 e 5,5), Ramirez (5), Saponara (6), Vieira (5,5 e 6), Defrel (5 e 5,5), Gabbiadini (6), Quagliarella (6).

Empoli-Chievo

Voti e pagelle

Empoli: Provedel (6), Di Lorenzo (6,5 e 7), Pasqual (6), Rasmussen (4,5 e 4), Silvestre (5), Veseli (6 e 5,5), Bennacer (6 e 6,5), Krunic (6,5 e 6), Traorè (6,5 e 6), Caputo (7,5 e 7), Farias (5,5 e 5), Oberlin (5). Chievo: Sorrentino (5,5 e 6), Bani (6), Barba (6), Jaroszynsi (6 e 5,5), Rossettini (5,5), Dioussè (6), Giaccherini (7), Hetemaj (4,5), Kiyine (5,5 e 5), Rigoni (6 e 5,5), Djordjevic (6), Pellissier (5,5), Stepinski (6,5 e 6).