Napoli a valanga sul Frosinone, non riesce più a vincere la Roma neanche in 11 contro 9, raggiunta al 99′ la Lazio. Sono questi i risultati degli anticipi del sabato della 15a giornata di serie A. Al San Paolo non c'è praticamente mai gara, con Ancelotti che ne approfitta per dare ampio spazio alle seconde linee, in vista dell'impegno in infrasettimanale con il Liverpool. Spazio a Meret, Luperto, al redivivo Ghoulam, a Ounas e, a gara in corso, anche a Younes e Rog. Contro i ciociari finisce 4-0 grazie alle reti di Zielinski, Ounas e due volte Milik, quest'ultimo ancora a segno dopo il centro decisivo per il 2-1 della scorsa settimana all'Atalanta.

È invece psicodramma e sfortuna in casa Roma. A Cagliari la squadra di Di Francesco passa in vantaggio con i gol di Cristante nel primo tempo e Kolarov nella ripresa, ma nel finale prima Ionita accorcia le distanze, poi Sau impatta sul 2-2 in pieno recupero, nonostante pochi istanti prima i sardi fossero rimasti in 9 per la doppia espulsione di Srna e Ceppitelli. Partita infinita anche tra Sampdoria e Lazio.

A Marassi finisce con lo stesso risultato di 2-2 e analogo finale thrilling. Nel primo tempo è Quagliarella a rompere il ghiaccio con il suo quinto gol di fila, Acerbi pareggia nella ripresa, quindi Immobile al 96′ porta in vantaggio i biancocelesti, ma tre minuti dopo è spettacolare il gol di tacco di Saponara per il pari definitivo. Andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

Napoli-Frosinone

Voti e pagelle

Napoli: Meret (6), Hysaj (6), Koulibaly (6,5), Luperto (6), Ghoulam (7), Allan (6,5), Hamsik (6,5), Zielinski (6), Milik (7), Insigne (6,5), Ounas (7), Younes (6,5), Rog (6). Frosinone: Sportiello (6), Goldaniga (5,5), Ariaudo (5), Capuano (5), Zampano (5,5), Chibsah (5), Maiello (5,5), Beghetto (5), Cassata (5,5), Pinamonti (5,5), Campbell (5), Ciano (5,5), Ghiglione (5,5), Soddimo (5,5).

Cagliari-Roma

Voti e pagelle

Cagliari: Cragno (6,5), Srna (6,5), Ceppitelli (6), Klavan (6), Padoin (5,5), Faragò (6), Bradaric (5,5), Ionita (6,5), Farias (6), Joao Pedro (7), Cerri (6), Pajac (6,5), Sau (6,5). Roma: Olsen (6,5), Florenzi (6), Manolas (5), Fazio (5,5), Kolarov (6,5), Cristante (6), Nzonzi (5), Under (6), Schick (5), Zaniolo (6,5), Kluivert (5,5), Pellegrini Lu. (5).

Lazio-Sampdoria

Voti e pagelle

Lazio: Strakosha (5,5), Wallace (5,5), Acerbi (6), Radu (5,5), Patric (5), Parolo (6), Badelj (5), Milinkovic-Savic (4,5), Caicedo (5), Immobile (6,5), Lulic (6), Correa (6), Cataldi (6), Luis Alberto (6). Sampdoria: Audero (6), Bereszynski (5), Andersen (5,5), Colley (5), Murru (6,5), Praet (6), Ekdal (6,5), Linetty (5), Quagliarella (6,5), Ramirez (6), Caprari (5,5), Kownacki (6), Jankto (6), Saponara (6,5).

Juventus-Inter

Voti e pagelle

Juventus: Szczesny (6 dalla Gazza e 6,5 dal Corriere), Bonucci (6,5), Cancelo (7 e 7,5), Chiellini (7), De Sciglio (6 e 6,5), Bentancur (6,5), Douglas Costa (6), Matuidi (5,5 e 6,5), Pjanic (5,5 e 6), Dybala (5,5 e 6), Mandzukic (6,5 e 7), Ronaldo (6). Inter: Handanovic (5,5 e 6), Asamoah (5), Miranda (6 e 5,5), Skriniar (6), Vrsaljko (5,5), Borja Valero (5,5 e 6), Brozovic (7), Gagliardini (5 e 5,5), Joao Mario (5 e 5,5), Perisic (5 e 5,5), Icardi (6,5 e 5,5), Keita (5,5), Politano (6 e 6,5).