Reduce dalla bella serata di Trieste, impreziosita da un gol straordinario a da una partita ben giocata, Paulo Dybala è atteso da una settimana decisiva per il suo futuro. Le ultime notizie di mercato legate al futuro dell'attaccante della Juventus, riportano del viaggio a Parigi dell'entourage dell'argentino. Nelle prossime ore, ci sarà infatti un incontro tra l'agente della Joya e la dirigenza del Paris Saint-Germain per provare a trovare un'intesa.

Nonostante la cessione di Neymar non sia ancora stata formalizzata, il PSG vuole comunque bloccare lo juventino ed evitare che trovi un accordo con altre società così come ha fatto Coutinho: altro nome che, nei giorni scorsi, era stato accostato al club campione di Francia. La rete segnata alla Triestina non ha dunque fatto cambiare idea alla Juventus, che ha ancora il nome dell'ex Palermo inserito tra quelli dei giocatori in uscita.

La scelta di Dybala

Con Dybala che spinge per raggiungere la formazione di Tuchel (destinazione gradita dal giocatore, al contrario di quelle già precedentemente rifiutate), la società di Andrea Agnelli spera dunque in una trattativa veloce. La cessione del campione di Laguna Larga è fondamentale per la dirigenza piemontese, che continua comunque a sperare di poter scambiare il cartellino dell'argentino con quello di Mauro Icardi.

L'affare di mercato con l'Inter è però complicato, poiché oltre al fastidio dei tifosi per l'eventuale accordo con i nerazzurri (fastidio condiviso anche da alcuni componenti della dirigenza) c'è da tener conto della volontà di Paulo Dybala, che se proprio deve lasciare la Juventus preferisce farlo per volare in Francia e scendere in campo con il Paris Saint-Germain. Nei prossimi giorni il destino della Joya sarà dunque svelato. Al momento le chance di vederlo con la maglia dei parigini sono decisamente alte.