Nella notte magica del Maracanà ha alzato al cielo il 43° trofeo della sua strepitosa carriera. Dani Alves capitano del Brasile che ha vinto la Copa America si è confermato il calciatore con più trofei all'attivo di sempre. Una carriera strepitosa quella dell'esterno attualmente svincolato, che si è tolto anche una bella soddisfazione, quella di ricevere il premio come migliore giocatore della competizione.

Copa America 2019, Dani Alves premiato come miglior giocatore del torneo

Dani Alves capitano e leader del Brasile è stato premiato come migliore giocatore della Copa America. Un rendimento eccezionale quello dell'esperto classe 1983 attualmente svincolato dopo la conclusione dell'avventura al Psg, ma con tante offerte importanti sul mercato. L'ex di Siviglia, Barcellona e Juventus ha messo la sua esperienza al servizio di una squadra che grazie alla vittoria sul Perù ha concluso in maniera perfetta la sua splendida cavalcata nella kermesse continentale. E gli altri premi individuali della competizione lo confermano: miglior marcatore Everton (a pari merito con il peruviano Guerrero) con 3 reti, miglior portiere Alisson che ha subito solo un gol (in finale da Guerrero su rigore), e riconoscimento Fair Play per la correttezza della squadra di Tite.

Dani Alves è il calciatore con più trofei vinti della storia

Ennesima serata da incorniciare dunque per Dani Alves al centro dell'interesse di mercato di Siviglia e Atletico Madrid. L'esterno ha vinto da capitano del Brasile il 43° titolo della sua eccezionale carriera (considerando anche le due coppe vinte da giovanissimo con il Bahia). Un bottino che consolida la posizione del classe 1983 in vetta ai calciatori più vincenti di sempre, davanti a Hossam Hassan (41), Dalglish (39) e Iniesta (37). In 18 anni di carriera Dani Alves ha inanellato una serie incredibile di successi, e la sua bacheca potrebbe ulteriormente impreziosirsi alla luce del suo momento di forma e della volontà di continuare a giocare ancora a lungo

Tutti i trofei vinti da Dani Alves in carriera

  • Bahia: 2 campionati Noroeste.
  • Siviglia: una Coppa di Spagna, una Supercoppa Spagnola, 2 Coppe Uefa e una Supercoppa Europea)
  • Barcellona: 6 Liga, 4 Coppe del Re, 4 Supercoppe di Spagna, 3 Champions League, 3 Supercoppe Europee, 3 Mondiali per club.
  • Juventus: uno scudetto, una Coppa Italia.
  • PSG: 2 Ligue 1, una Coppa di Lega, una Coppa di Francia e 2 Supercoppe.
  • Brasile: 2 Confederations Cup, 2 Coppa America, 1 Mondiale Under 20