1.249 CONDIVISIONI
26 Febbraio 2019
10:39

Cristiano Ronaldo via dalla Juventus? Lui sbuffa e sorride: Sto benissimo qui

Cristiano Ronaldo è arrabbiato. Una rabbia positiva, da convertire in grinta e voglia di dare il massimo, in quell’attesissimo 12 marzo quando allo Stadium arriverà l’Atletico Madrid. Uno stato d’animo dunque positivo che nulla ha a che vedere con quel malumore, di cui hanno parlato alcuni tabloid spagnoli aprendo ad un futuro lontano da Torino. CR7 non ha nessuna intenzione di lasciare la Juventus, dove ha ribadito di trovarsi benissimo.
A cura di Marco Beltrami
1.249 CONDIVISIONI

Cristiano Ronaldo è arrabbiato. Una rabbia positiva, da convertire in grinta e voglia di dare il massimo, in quell'attesissimo 12 marzo quando allo Stadium arriverà l'Atletico Madrid e la Juventus proverà a fare l'impresa ribaltando lo 0-2 incassato al Wanda Metropolitano. Uno stato d'animo dunque positivo per tutto il gruppo e che nulla ha a che vedere con quel malumore, di cui hanno parlato alcuni tabloid spagnoli aprendo ad un futuro lontano da Torino per CR7. Quest'ultimo non ha nessuna intenzione di lasciare la Juventus, dove ha ribadito di trovarsi benissimo.

Cristiano Ronaldo e l'addio alla Juventus nelle indiscrezioni provenienti dalla Spagna

Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato delle indiscrezioni provenienti dalla Spagna e relative al presunto "mal di pancia" di Cristiano Ronaldo. Secondo "Don Balon" infatti il portoghese avrebbe manifestato dopo il tonfo contro l'Atletico la volontà di lasciare la Juventus, per un sorprendente ritorno al passato, ovvero in quel Manchester United rimastogli nel cuore. Un appuntamento da non mancare nella prossima estate dunque con i bianconeri pronti ad incassare una cifra di poco inferiore a quella investita. Puro fantamercato per la Juventus e il diretto interessato che non hanno sentito la necessità di intervenire pubblicamente per smentire il tutto.

Ronaldo sta benissimo alla Juventus, nessun dubbio sul suo futuro

Non ci sono dubbi infatti per Cristiano Ronaldo e la Juventus: il matrimonio continua, con il sorriso. CR7, come evidenziato a Tuttosport, ha ribadito a più riprese anche dopo la sfida d'andata degli ottavi di Champions League, di trovarsi benissimo in bianconero e di essere tutt'altro che sconfortato e deluso. Non c'è dunque il minimo dubbio sulla sua volontà di rispettare il contratto con i bianconeri, e sul suo stato d'animo: Ronaldo è concentrato solo sugli obiettivi da raggiungere, che passano anche e soprattutto dalla sfida di ritorno contro i Colchoneros. E anche la società di corso Galileo Ferraris non è minimamente preoccupata dai rumours spagnoli, considerati "scemenze"

Come sta CR7, momento di appannamento fisiologico

Come sta Cristiano Ronaldo? Il bomber della Juventus integratosi alla perfezione in bianconero come dimostrato dai 21 gol e 12 assist in 34 partite. Il momento però non è certo dei migliori, come confermato dalle ultime due uscite contro l'Atletico e il Bologna. Tanta generosità, ma qualche errore di troppo, figlio probabilmente anche di un momento di appannamento fisico. Una situazione fisiologica, come confermato da Allegri, per tutta la squadra con la speranza di farsi trovare pronti fisicamente e mentalmente a metà marzo per la partita più importante della stagione, contro l'Atletico.

1.249 CONDIVISIONI
Fuga dalla Juventus: Cristiano Ronaldo si porta via i follower su Instagram
Fuga dalla Juventus: Cristiano Ronaldo si porta via i follower su Instagram
Cristiano Ronaldo lascia la Juventus: i bianconeri perdono una macchina da gol e di record
Cristiano Ronaldo lascia la Juventus: i bianconeri perdono una macchina da gol e di record
169 di Videonews
Cristiano Ronaldo, la Juventus si piega: minusvalenza di 14 milioni e pagamento a rate
Cristiano Ronaldo, la Juventus si piega: minusvalenza di 14 milioni e pagamento a rate
372 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni