Cristiano Ronaldo ha segnato i primi gol con la maglia della Juventus. Il proverbiale urlo, marchio di fabbrica della sua esultanza, questa volta è stato un più rumoroso del solito per CR7 che si è sbloccato anche in Serie A grazie alla doppietta rifilata al Sassuolo. Quello che sembrava anche un conto aperto con la sfortuna nei match precedenti, si è chiuso di fronte all'errore di Ferrari che ha fornito un "assist" involontario a Cristiano Ronaldo, abile a firmare una rete da rapace d'area e a concedere il bis finalizzando un contropiede in maniera eccellente. L'incubo è dunque finito per "il colpo di calciomercato del secolo" della Juventus, ma quanto è durato il suo digiuno di gol in Serie A?

Quanto è durato il digiuno di gol di Cristiano Ronaldo in Serie A con la maglia della Juventus

Cristiano Ronaldo si è sbloccato con una doppietta in Juventus-Sassuolo. Dopo 3 partite e 53 minuti ecco dunque le prime reti in Serie A per il nuovo bomber bianconero pagato a peso d'oro nella scorsa super estate di calciomercato dal Real Madrid. Il digiuno di gol di Cristiano Ronaldo nel campionato italiano è durato dunque complessivamente 344′. Un'attesa che sembrava interminabile per il popolo della Juventus che ha aspettato 98′ con il Chievo, 96′ con la Lazio, e 97′ con il Parma. La maledizione sembrava destinata a proseguire anche in Juventus-Sassuolo, e invece al 53′ ecco la zampata vincente che ha fatto esplodere di entusiasmo sia Cristiano Ronaldo, sia lo Juventus Stadium.

Cristiano Ronaldo, primi gol in Serie A in Juventus-Sassuolo. La curiosa statistica

Cristiano Ronaldo dunque si è finalmente sbloccato in Serie A, grazie alla doppietta in Juventus-Sassuolo. Una buona notizia per i bianconeri in vista dell'esordio in Champions contro il Valencia. Curioso in particolare un dato relativo al primo gol segnato da Ronaldo nel massimo campionato di calcio italiano. In particolare, CR7 ha segnato la sua prima rete in Serie A al 28° tiro complessivo dopo 4 partite. Nella scorsa stagione, l'ultima al Real Madrid, il fenomeno portoghese trovò la prima marcatura dopo lo stesso numero di tiri.

Cristiano Ronaldo e le dichiarazioni dopo i primi gol in Serie A in Juventus-Sassuolo

E dopo il fischio finale di Juventus-Sassuolo (rovinato dal brutto gesto di Douglas Costa), Cristiano Ronaldo si è presentato per la prima volta in stagione ai microfoni di Sky per commentare la sua doppietta. Grande entusiasmo per CR7 che scalpita in vista della Champions: "Sono molto contento. Il Sassuolo ha giocato bene, ma noi siamo stati intensi e abbiamo creato tanto. Avevo voglia di segnare e sono contento. E' il calcio. Prima conta vincere e fare bene. In generale un po' d'ansia c'era dopo il mio passaggio dal Real. C'era grande attesa. La vita è così, sto lavorando bene. I compagni mi aiutano alla grande ad adattarmi alla nuova lega. La Champions? Sì, è la competizione che amo di più. Speriamo di aver fortuna, sarà un girone difficile ma non vedo l'ora". Parole ribadite anche su Instagram: "Sono molto felice di aver segnato la mia prima doppietta con la maglia della Juve e soprattutto di aver contribuito a questa importante vittoria della squadra"