Cristiano Ronaldo è diventato un calciatore della Juventus. Il portoghese la prossima settimana verrà presentato a stampa e tifosi e cercherà di riportare la Champions League ai bianconeri che si rinforzano con il miglior giocatore al mondo. Il top per Allegri e un grande colpo di riflesso anche per tutto il calcio italiano, che dopo oltre un decennio torna ad avere uno vero e proprio top player, anzi il top player. In tanti hanno benedetto quest’acquisto, anche coloro che se lo troveranno come avversario come il tecnico della Roma Di Francesco, ma nel giorno dell’annuncio dal profilo Twitter in inglese del club giallorosso arriva un post non proprio di benvenuto per CR7.

La Roma ha pubblicato un tweet con una foto molto bella di Leo Messi, storico avversario di Ronaldo, che saluta affettuosamente Francesco Totti, simbolo, ex capitano e leggenda dei giallorossi. Fin qui tutto normale, ma a corredo di quella foto c’è una frase che accende la miccia: “The King of Rome and the GOAT”. Goat è l’acronimo di ‘Greatest of all times’, cioè il più grande di tutti i tempi. Dunque chi ha pubblicato quel post ha scritto: “Il Re di Roma e il più grande di sempre”. Insomma una dichiarazione di guerra ben precisa a Ronaldo e di riflesso alla Juventus.

E nel post tra gli emoticon che accompagnano il commento c’è anche una capra, che in inglese si traduce sempre con Goat. Ma la capra è stato anche oggetto del contendere indiretto tra Leo Messi e Cristiano Ronaldo. Il primo è finito sulla copertina di ‘Paper’ con una capra, il secondo ha festeggiato i gol a Russia 2018 toccandosi il pizzetto, emulando una capra, e di fatto lanciando un messaggio all’argentino, anche se poi CR7 ha gettato acqua sul fuoco dicendo che quello era un gesto scherzoso nato da una scommessa con Quaresma. Insomma anche se non giocherà più nello stesso campionato di Messi, l’argentino resterà sempre un ombra per CR7. E la grande rivalità tra Roma e Juve riparte.