Lucas Biglia vs Radja Nainggolan. Un contrasto durissimo quello andato in scena al minuto 20 dell'ultimo derby di Milano, vinto poi dall'Inter sul Milan grazie ad un gol nel recupero di Mauro Icardi. Chi ha fatto realmente fallo tra l'argentino e il belga? Chi tra Biglia e Nainggolan avrebbe meritato forse il cartellino rosso? Il direttore di gara ha deciso di sanzionare con il giallo il centrocampista del Milan, anche se ad avere la peggio è stato il "ninja" dell'Inter che ha rimediato un brutto infortunio alla caviglia che lo costringerà a saltare Barcellona-Inter di Champions.

Inter-Milan, il contrasto Biglia-Nainggolan e la decisione dell'arbitro

Al minuto 20 del derby di Milano, in un contrasto a centrocampo violentissimo scontro tra Lucas Biglia e Radja Nainggolan. Le immagini in diretta sembrano evidenziare un'entrata pericolosa dell'argentino del Milan che colpisce l'avversario sulla caviglia. E' quello che riscontra anche l'arbitro che a tal proposito decide di ammonire Biglia, con i due giocatori che restano entrambi a terra doloranti. Nainggolan prima si arrabbia con l'avversario e poi dopo un un nuovo contrasto è costretto a lasciare il campo dolorante alla caviglia malconcia per il precedente contrasto. Biglia invece seppur claudicante inizialmente, riesce a concludere la gara.

Cosa è realmente successo tra Biglia e Nainggolan, chi avrebbe meritato il rosso

Il replay del contrasto tra Biglia e Nainggolan però sembra chiarire le idee su quanto accaduto. In realtà quando Biglia entra in scivolata in maniera comunque pericolosa, Radja Nainggolan sembra allargare volontariamente la gamba sinistra, finendo con il pestare con il piede sinistro, il destro dell'avversario. Alla fine però ad avere la peggio è anche lui, con una torsione innaturale dell'arto. Probabilmente dunque la gestione dei cartellini di Guida potrebbe essere stata diversa, con la possibilità di un provvedimento disciplinare anche per Nainggolan: ci troviamo di fronte ad una situazione di difficile valutazione, in cui il "belga" avrebbe potuto incassare addirittura il rosso.

Lucas Biglia e la verità sul contrasto con Nainggolan

Lucas Biglia nel frattempo subito dopo il fischio finale del derby ha detto la sua sull'episodio incriminato con Nainggolan, raccontando la sua verità dei fatti: "Non c'è niente di volontario, io sono andato per chiudere il passaggio e lui mi ha colpito – riporta Sportmediaset – Ho parlato con Radja, gli ho spiegato che non era un'entrata cattiva e mi ha detto che aveva la caviglia gonfia. Ho parlato con l'arbitro per fargli vedere come stavano il ginocchio e la caviglia. Rosso a Nainggolan? Non sono qui per giudicare cosa vede l'arbitro. Il Var forse avrebbe potuto vedere meglio"