Dopo 40 giorni di cure Sinisa Mihajlovic ha lasciato l'ospedale Sant'Orsola di Bologna per seguire la sua squadra in panchina contro il Verona, nel match d'esordio in Serie A. Come sta il tecnico serbo? Quali sono le sue condizioni di salute? La battaglia contro la leucemia prosegue per Mihajlovic, che ha dato segnali di ripresa importanti. Il medico che lo sta curando, il professor Michele Cavo, ha speso parole di elogio per Sinisa, paziente modello.

Sinisa Mihajlovic in panchina a Verona, parla il medico che gli ha dato l'ok

Applausi a scena aperta per Sinisa Mihajlovic da parte di tutto il mondo del calcio. Pioggia di messaggi di affetto e incoraggiamento per il tecnico che, nonostante la battaglia contro la leucemia, ha deciso di lasciare momentaneamente l'ospedale, per seguire la sua squadra in trasferta a Verona nella 1a di Serie A. Ai microfoni dell'Ansa è intervenuto il medico che sta curando Sinisa dalla leucemia e che gli ha dato il via libera per essere al Bentegodi, il professore Michele Cavo, primario di Ematologia del Sant’Orsola di Bologna, dove è appunto ricoverato il tecnico serbo.

Mihajlovic potrà ancora andare in panchina, le dichiarazioni del professor Cavo che lo sta curando dalla leucemia

Queste le parole del professor Cavo che si è complimentato pubblicamente con Sinisa Mihajlovic che si è finora rivelato un paziente modello: "Devo dare merito al paziente, che ancora una volta è stato scrupoloso e si è attenuto perfettamente alle raccomandazioni. posso anche ritenere che quello che è avvenuto ieri non sia un episodio isolato e mi riferisco alla possibilità di essere in campo". Attenzione però perché ci saranno anche dei periodi in cui Sinisa sarà costretto a restare fermo ai box, e non potrà seguire il Bologna in campo: "Per contro ci saranno altri momenti, quando seguirà altri cicli di terapie, in cui questo, invece, non sarà possibile".

Quanti messaggi per Sinisa Mihajlovic, anche il sindaco di Bologna ringrazia l'allenatore

Tra i tanti messaggi arrivati a Mihajlovic nelle ultime ore, anche quello del sindaco di Bologna Virgino Merola che attraverso la sua pagina Facebook ha voluto ringraziare pubblicamente a nome della città il mister per il suo coraggio: "Determinazione e attaccamento alla sua squadra. Le immagini di ieri sera ci danno fiducia per il futuro. Come sindaco della nostra città volevo ringraziare Sinisa Mihajlovic per questo importante avvio di campionato, è stato un bellissimo esempio. Con il Bologna Fc abbiamo una bella strada da fare assieme".