Già dodici squadre si sono qualificate per gli ottavi di finale della Champions League 2018-2019. L’Italia ha piazzato Juventus e Roma, le squadre che hanno ottenuto i risultati migliori negli ultimi anni. Napoli e Inter hanno buone possibilità, ma devono guadagnarsela la qualificazione. I bianconeri hanno la chance concreta di chiudere da primi nel girone, la Roma sarà sicuramente seconda, l’Inter se passa sarà seconda. Mentre la squadra di Ancelotti può arrivare prima o seconda.

Le squadre già qualificate per gli ottavi di Champions 2018-2019

Le squadre che hanno già staccato il biglietto per la fase a eliminazione diretta sono: Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Barcellona, Porto, Schalke 04, Real Madrid, Roma, Manchester City, Juventus e Manchester United, Bayern Monaco e Ajax.

  • Sicure del primo posto Barcellona, Porto, Real Madrid
  • Prime probabili Juventus, Atletico Madrid, Bayern Monaco, Manchester City, Napoli/Psg/Liverpool
  • Sicure del secondo posto Roma, Schalke 04
  • Seconde probabili Ajax, Borussia Dortmund, Manchester United, Inter/Tottenham, Lione/Shakhtar, Napoli/Psg/Liverpool

Chi può affrontare la Juventus negli ottavi di finale

I bianconeri se vinceranno con lo Young Boys chiuderanno al comando il girone e così eviteranno le altre prime. Al momento certe del primato sono le due grandi di Spagna il Barcellona e il Real Madrid, e il Porto. Hanno buone chance di primo posto anche Bayern e Manchester City, a entrambe basta un punto. Quindi al momento ci sono tantissime certezze. Di sicuro se arrivassero seconde Inter e Napoli, e con il secondo posto certo della Roma e quello del Manchester United, dall’urna di Nyon la Juve potrebbe pescare le seconde dei gruppi di Bayern, Atletico, City e Porto (Schalke, Ajax, Borussia Dortmund, una tra Lione e Shakhtar e il Tottenham).

Con chi giocherà la Roma negli ottavi di Champions

La Roma sarà sicuramente seconda e a meno di clamorose sorprese nell’ultima giornata non avrà molte opzioni positive. Perché ovviamente i giallorossi non potranno prendere Real, già sfidato, e Juve, ma potrebbero giocare con il Barcellona (buttato fuori ai quarti l’anno scorso), le altre opzioni possibili come prime sono Bayern, Atletico Madrid (eliminato pure l’anno scorso) e il Manchester City, l’opzione migliore sarebbe il Porto. In attesa di sapere come finirà il girone del Napoli, in cui tre squadre possono arrivare al primo posto.

Cosa serve a Napoli e Inter per qualificarsi agli ottavi

Il Napoli con un pareggio, una vittoria o una sconfitta con un gol di scarto è agli ottavi, se perde con due o più gol di scarto deve fare il tifo per la Stella Rossa, che ospiterà il Psg. Mentre l’Inter deve battere il Psv e sperare che il Tottenham non vinca al Camp Nou.