La Juventus e la Roma si qualificano con un turno d’anticipo per gli ottavi di finale. La missione è compiuta, anche se le due squadre hanno ottenuto il traguardo in modo molto diverso. Perché i bianconeri hanno vinto 1-0 contro il Valencia, hanno rischiato un po’ nel primo tempo, poi nella ripresa hanno trovato il gol con Mandzukic, fantastica la giocata vincente di Cristiano Ronaldo. I giallorossi invece hanno perso in casa 2-0 con il Real Madrid (gol di Bale e Lucas Vazquez) e sono usciti tra i fischi dell’Olimpico. La Roma chiuderà il girone al secondo posto.

Goleada del Bayern, Kovac salva la panchina

Il tecnico croato si giocava la panchina stasera, lo spogliatoio, spesso turbolento, è con lui. Il Bayern ha vinto 5-1 con il Benfica, che è stato travolto dai gol dei senatori Robben e Ribery e del bomber Lewandowski. La qualificazione agli ottavi è ottenuta, ora per mantenere il primato i bavaresi dovranno uscire imbattuti dalla sfida con l’Ajax, anch’esso agli ottavi.

2-2 con il Lione, Manchester City agli ottavi

La squadra francese Guardiola e i suoi la soffrono parecchio. All’andata il Manchester ha perso in casa con i bianchi di Genesio mentre oggi sono andati sotto due volte, i gol di Laporte e Aguero hanno regalato un pari prezioso al City, che è agli ottavi e che pareggiando, almeno, all’ultima giornata sarà pure primo. Lo Shakhtar ha vinto in casa dell’Hoffenheim.

Gol di Fellaini, Mou vince allo scadere

Il Manchester United in questa stagione sta facendo un’immensa fatica a segnare a Old Trafford, contro il modesto Young Boys devono penare i Red Devils che trovano il vantaggio allo scadere con un gol di Fellaini che dà a Mourinho la certezza degli ottavi di finale e in linea teorica anche la possibilità di conquistare il primo posto.

I risultati della 5a Giornata

Gruppo E: AEK Atene-Ajax 0-2, Bayern Monaco-Benfica 5-1.

Classifica: Bayern Monaco (qualificato) 13; Ajax (qualificato) 11; Benfica (in Europa League) 4; AEK Atene 0.

Gruppo G: Hoffenheim-Shakhtar Donetsk 2-3, Lione-Manchester City 2-2.

Classifica: Manchester City (qualificato) 10; Lione 7; Shakhtar Donetsk 5; Hoffenheim 3.

Gruppo H: CSKA Mosca-Viktoria Plzen 1-2, Roma-Real Madrid 0-2.

Classifica: Real Madrid (qualificato) 12; Roma (qualificato) 9; Viktoria Plzen, CSKA Mosca 4.

Gruppo I: Juventus-Valencia 1-0, Manchester United-Young Boys 1-0.

Classifica: Juventus (qualificata) 12; Manchester United (qualificato) 10; Valencia (Europa League) 5; Young Boys 1.