Nelle ultime notizie di calciomercato del Napoli si fa sempre più insistente la traccia che porta ad un nuovo rinforzo in attacco per la squadra di Carlo Ancelotti. Dopo aver messo a posto la difesa con l'acquisto di Kostas Manolas dalla Roma e con l'idea di regalare qualità alla mediana portando in Serie A James Rodriguez, il club azzurro sta cercando anche un innesto in attacco: tra le idee per ampliare le scelte nel reparto offensivo sono stati fatti i nomi di Mauro Icardi, cercato anche dalla Juventus, e di Rodrigo, attaccante spagnolo di proprietà del Valencia.

Per il giocatore classe 1991 si sarebbero stati già i primi contati, visto che l'agente è Jorge Mendes, lo stesso di James Rodriguez, e si sta verificando la fattibilità dell'operazione: Rodrigo ha una clausola di 120 milioni di euro che, però, può essere discussa nel caso il centravanti di origini brasiliane chiedesse di andare via. L'attaccante nato a Rio de Janeiro è in Spagna dal 2014 e ha all'attivo ben 79 reti in 189 gare.

Si tratta i un attaccante centrale molto mobile, che spesso è stato impiegato anche da seconda punta, e dopo cinque stagioni potrebbe decidere di lasciare la Liga per una nuova sfida. Il Napoli lo osserva a vista. Il tempo potrebbe giocare a favore del Napoli e far abbassare le pretese per Rodrigo, soprattutto se al Valencia dovesse arrivare Hirving Lozano dal PSV.

Le ultime notizie su Icardi al Napoli

L'altro profilo per l'attacco di Carlo Ancelotti è affascinante ma l'ingaggio di Maurito è importante (10 milioni di euro) e bisognerebbe lavorare sodo per provare a coprirlo. Le ultime indiscrezioni confermano che 60 milioni di euro è la cifra che da Napoli ritengono congrua da mettere sul piatto dell'Inter mentre al giocatore potrebbe arrivare un'offerta da circa 8 milioni a stagione più bonus (per arrivare ai dieci richiesti). Dopo le parole di Marotta si è capito che non c'è spazio per il numero 9 di Rosario nell'Inter di Antonio Conte e questa potrebbe esser una buona pista da percorrere nelle prossime settimane.