Kevin Bonifazi torna al Torino. E questa la novità di giornata, comparsa nelle ultime notizie di mercato della società di Urbano Cairo. Dopo un'ottima stagione in prestito alla Spal, e attualmente impegnato con la Nazionale azzurra di Di Biagio nell'Europeo Under 21, il giovane difensore è stato infatti prelevato a titolo definitivo dai granata, che hanno esercitato il contro riscatto a 11 milioni di euro dopo che il club emiliano aveva invece optato per il riscatto a 10 milioni.

Ad annunciare l'importante operazione di mercato è stata lo stessa società piemontese, con un breve comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito internet: "Il Torino Football Club comunica di aver esercitato con la Spal il diritto di contro-opzione per il calciatore Kevin Bonifazi". Ora per i granata si tratterà di capire se trattenere e utilizzare il ventitreenne cresciuto nel vivaio, oppure se cederlo a fronte di un'importante ed irrinunciabile offerta.

L'ipotesi di un ripescaggio in Europa League

Le valutazioni sul futuro di Kevin Bonifazi, verranno fatte anche in funzione della possibile partecipazione alla prossima Europa League della squadra di Walter Mazzarri. In casa Torino c'è infatti molta attesa (e grande fiducia) per quella che sarà la sentenza dell'Uefa sui problemi di Fair Play Finanziario del Milan, e per l'eventuale e successivo ripescaggio dei granata che entrerebbero nel tabellone del torneo europeo dalle partite dei preliminari, con la Roma che invece accederebbe direttamente ai gironi. L'ipotesi di rientrare nel tabellone dell'Europa League, fa ovviamente ben sperare il presidente Cairo anche per il relativo introito economico: decisamente superiore, rispetto a quello dell'ultima partecipazione granata nel 2014/2015.