Tra i giocatori più interessanti che il campionato di Serie A ha messo in mostra in questi mesi, c'è anche e soprattutto Nicolò Zaniolo. Sull'attaccante classe '99, che ormai si è preso la maglia da titolare nella Roma, si sono infatti concentrate le attenzioni di molti dirigenti italiani ed europei. Le ultime notizie relative al mercato della Roma e al futuro del giocatore giallorosso, parlano infatti di un presunto interesse anche del Bayern Monaco.

Secondo quanto scritto dal prestigioso "Bild", Zaniolo sarebbe infatti entrato prepotentemente nel mirino del club campione di Germania, disposto a quanto pare ad offrire una cifra importante per il diciannovenne toscano: ben 50 milioni di euro. Una proposta che, secondo i piani della dirigenza tedesca, dovrebbe allontanare la concorrenza e convincere la Roma a cedere il giocatore. L'idea del Bayern, è quella di fare di Zaniolo il "nuovo" James Rodriguez: campione che dovrebbe tornare al Real Madrid, club che ha in mano il suo cartellino.

La Roma lavora all'adeguamento del contratto

Seguito con attenzione anche dal Manchester City e dalla Juventus, Nicolò Zaniolo dovrebbe però rimanere a Trigoria. Il condizionale è d'obbligo, perché tutto potrebbe ancora accadere specialmente se la squadra di Claudio Ranieri non riuscirà a conquistare un piazzamento per la prossima Champions League: condizione indispensabile per trattenere i calciatori più forti e fare un mercato di un certo livello.

La dirigenza giallorossa non vuole cedere il suo gioiello, e anzi sta lavorando all'adeguamento del contratto che potrebbe essere esteso fino al 2024, con uno stipendio-base moltiplicato per sei: 1,8-2 milioni netti a stagione, più una serie di bonus economici legati al rendimento e ai risultati della squadra. "Zaniolo ormai è grande per decidere del suo futuro" ha recentemente commentato Roberto Mancini. Ora non resta che aspettare l'estate e conoscere quale sarà il futuro di uno dei giocatori più interessanti del nostro campionato.