La Roma cercherà di conquistare la qualificazione alla prossima Champions League in questo finale di stagione, ma guarda già alla campagna acquisti. Il calciomercato dei giallorossi non è ancora iniziato, ma qualcosa si sta muovendo. Gli obiettivi della Roma sono rappresentati da Cragno, Thorgan Hazard, il fratellino di Eden, e da Dario Benedetto.

Nuovo portiere per la Roma: Cragno o Trapp

Olsen ha deluso, Ranieri lo ha spedito in panchina nelle ultime settimane preferendogli l’affidabile Mirante. Lo svedese a fine stagione andrà via. Mirante rimarrà, ma tornerà a fare da secondo. L’obiettivo principale del club giallorosso è rappresentato dal numero uno del Cagliari Alessio Cragno, uno dei migliori portieri della Serie A che stabilmente fa parte del giro della nazionale. Il club del presidente Giulini vuole parecchio e per questo la Roma ha un’alternativa pronta. Il d.s. Mascara ha sondato il terreno con il portiere Kevin Trapp, di proprietà del PSG ma in forza all’Eintracht.

L’altro Hazard nel mercato della Roma

Thorgan è il fratellino di Eden, il mago del Chelsea, il miglior giocatore dei Mondiali di Russia. Il Borussia Moenchengladbach lo valuta parecchio e la concorrenza è molto forte. Perché il belga è un obiettivo di Tottenham e Bayern Monaco, oltre che del Siviglia. Hazard costa 45 milioni di euro. Per la mediana piace anche Fernando, ex Sampdoria che gioca con lo Spartak Mosca. Seguiti anche i centrocampisti dell’Atalanta Freuler e Castagne.

Chi sarà l’erede di Dzeko

L’addio del bosniaco ci sarà. Il futuro di Dzeko potrebbe essere ancora in Serie A, si parla dell’Inter. Ma chi lo sostituirà? La Roma potrebbe scommettere su Schick, ma il ceco non può essere l’unico centravanti giallorosso. I dirigenti starebbero seguendo da tempo Dario Benedetto, bomber molto forte e molto naif del Boca Juniors. Classe 1990, viene valutato circa 30 milioni di euro.