Nicolò Barella è un nome caldo nelle ultime notizie di calciomercato del Napoli. Già da tempo gli azzurri hanno messo nel mirino il giovane centrocampista classe 1997 del Cagliari reduce da un 2018 da incorniciare che lo ha consacrato (anche in Nazionale) come uno dei prospetti più interessanti del calcio italiano. Oltre al Napoli, sul ragazzo c'è anche l'Inter, senza dimenticare poi i top club stranieri e in primis il Manchester United. Qual è dunque il piano del Napoli per arrivare a Nicolò Barella? Quale offerta potrebbero mettere sul piatto gli azzurri per il giovane talento, per far vacillare un Cagliari non disposto a fare sconti?

Napoli-Nicolò Barella, le ultimissime notizie di calciomercato

Già da tempo il Napoli ha messo gli occhi su Nicolò Barella. Giovane, duttile, ambizioso e con margini di miglioramento notevoli, il classe 1997 del Cagliari ha le stigmate del potenziale campione del futuro. Ecco allora che gli azzurri, come tanti altri top club, hanno fiutato l'affare pensando ad un'offerta di calciomercato da concretizzare nel 2019 anche per sbaragliare l'agguerrita concorrenza, assicurandosi un giocatore che potrebbe fare molto comodo ad Ancelotti anche in vista di un futuro restyling a centrocampo (Hamsik non è più un ragazzino, e Diawara potrebbe essere destinato all'addio)

Qual è l'offerta di mercato del Napoli a Cagliari per Nicolò Barella, cifre e contropartite

Le ultime notizie di calciomercato raccontano di un Napoli pronto all'offerta per Nicolò Barella. Il piano degli azzurri per la trattativa con il Cagliari, comprende anche due contropartite. Secondo quanto riportato da Sportitalia infatti c'è la volontà degli azzurri di mettere sul piatto 20 milioni di euro cash più i cartellini di Ounas e Rog (entrambi pagati dagli azzurri poco più di 10 milioni) per arrivare a Barella. Una prospettiva che potrebbe intrigare il Cagliari che per la sua stella, che ha un contratto fino al 2022, ha fissato il prezzo a 50 milioni di euro.

Foto Sofascore.com
in foto: Foto Sofascore.com

La trattativa di mercato per Barella, Inter pronta a sfidare il Napoli

A questo punto la palla potrebbe passare al giocatore, intrigato dalla prospettiva di un futuro al Napoli (che potrebbe garantirgli anche un'ingaggio superiore agli attuali 700mila euro a stagione) dove potrebbe lavorare con Carlo Ancelotti. Tempo dunque di valutazioni dunque sia per la società che per il ragazzo che "aspetta" anche la possibile offerta dell'Inter. Al momento infatti i nerazzurri rappresentano la prima antagonista del Napoli nella corsa a Nicolò Barella. La società di Suning però al contrario degli azzurri devono fare i conti con i vincoli del Fair Play Finanziario e dunque studiare una strategia di mercato che potrebbe portare anche a cessioni big. Il tutto senza dimenticare le insidie provenienti dalla Premier, con il Manchester United alla finestra