18 Agosto 2019
21:46

Calciomercato, Llorente e gli altri svincolati: i club guardano ai parametri zero

L’ex attaccante del Tottenham guida un folto gruppo di giocatori rimasti senza contratto e disposti a rimettersi in gioco nonostante l’età. Oltre allo spagnolo, che piace a Inter, Roma, Lazio e Fiorentina, figurano anche altri nomi importanti come quelli di Marchisio, Ribery, Sturridge e Guarin.
A cura di Alberto Pucci

Mancano ormai pochi giorni al gong finale del calciomercato, e molte squadre sono ancora a caccia dei giocatori adatti per rinforzarsi. Tra queste anche le big della nostra Serie A e quelle degli altri principali campionati europei, che tra le tante opzioni di non disdegnano di valutare anche quelle a parametro zero. La lista dei giocatori svincolati è infatti lunga e piena di nomi altisonanti: calciatori a caccia di un ultimo contratto e disposti a rimettersi in gioco nonostante l'età.

Dopo le trattative che hanno portato molti di loro a firmare con alcuni club importanti, tra questi anche i vari Balotelli, De Rossi, Dani Alves e Ramsey, il resto della ‘rosa' degli svincolati guarda dunque ai prossimi giorni di mercato per trovare una nuova squadra. A guidare questo plotone c'è soprattutto Fernando Llorente: vice campione d'Europa con il Tottenham e ora obiettivo di diverse squadre del nostro campionato: Inter, Roma, Lazio e Fiorentina.

Le occasioni per difesa e centrocampo

Il mercato degli svincolati offre però interessanti opportunità anche per difesa e centrocampo. Tra i difensori liberi da vincoli contrattuali figurano Adil Rami e Gabriel Paletta: ex compagni di Ignazio Abate, anche lui pronto ad accasarsi a parametro zero. A guardare con interesse alle ultime settimane di trattative, anche Martin Caceres e Fabio Coentrao: quest'ultimo accostato negli ultimi giorni al Parma di Roberto D'Aversa.

Non mancano nomi famosi nemmeno tra i centrocampisti. Claudio Marchisio è a spasso dopo la fine della sua esperienza in Russia, così come Montolivo e Bertolacci (avvicinato da Spal e Atalanta): rimasti senza squadra, dopo il mancato rinnovo con il Milan. Dall'estero potrebbero infine trovare una squadra anche i vari Honda, Gourcuff, Ribery (piace alla Fiorentina), Hakim Ben Arfa (Sampdoria), Sturridge e l'ex Inter Guarin: proposto nelle ultime ore al Genoa di Enrico Preziosi.

Kessié e il Milan, un altro caso Donnarumma: le richieste che il club ritiene inaccettabili
Kessié e il Milan, un altro caso Donnarumma: le richieste che il club ritiene inaccettabili
Giuseppe Rossi è un nuovo giocatore della SPAL, è ufficiale: contratto fino a giugno 2022
Giuseppe Rossi è un nuovo giocatore della SPAL, è ufficiale: contratto fino a giugno 2022
Perisic uomo in più di Inzaghi, ora Ivan è davvero 'Terribile': l'Inter rischia di perderlo a zero
Perisic uomo in più di Inzaghi, ora Ivan è davvero 'Terribile': l'Inter rischia di perderlo a zero
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni