La crisi economica che imperversa sul mondo del calcio, negli ultimi anni ha obbligato molti operatori di mercato a guardare con interesse anche agli affari "low cost" e soprattutto alle occasioni legate ai molti parametri zero a spasso per l'Europa. Sarà così anche in questa lunga e calda estate di trattative, dove i giocatori proprietari del proprio cartellino e liberi di accasarsi in tempo reale sono davvero di grande qualità. A partire da quelli appena usciti dal campionato francese.

Il futuro di Buffon e Balotelli

Come ricordato dal quotidiano "L'Equipe", la squadra dei parametri zero in uscita dalla Ligue 1 è davvero suggestiva e può contare su nomi come quelli ad esempio di Gigi Buffon, Mario Balotelli, Adrien Rabiot e Hatem Ben Arfa. Nel futuro dell'ex portiere della Juventus e della Nazionale, che ha deciso di continuare nonstante i suoi 40 anni, potrebbe esserci il Porto o il Parma: club ducale che starebbe facendo un tentativo anche per Balotelli. Dopo l'esperienza con il Psg, per Rabiot ci sono invece Juventus e Barcellona, mentre per l'attaccante francese ex Rennes c'è l'interesse di Siviglia, Betis, Espanyol, Borussia Moenchengladbach, Besiktas ed Everton.

Gli esuberi degli altri campionati

La lista dei campioni liberi da contratti comprende anche gli "esuberi" di altri campionati. In casa Bayern Monaco sono ai saluti finali Arjen Robben e Frank Ribery, in Spagna Filipe Luis è vicino all'addio all'Atletico Madrid: club che ha praticamente concluso l'acquisto del parametro zero Hector Herrera del Porto. Dalla Premier League, infine, sono in molti ad aspettare una nuova offerta. Tra questi anche Gary Cahill ed Ander Herrera, passando da Juan Mata (seguito da molti club, Juventus compresa), James Milner (che piace al Psg), Daniel Sturridge e l'olandese Ryan Babel: oggetto del desiderio della Fiorentina, in caso di partenza di Federico Chiesa.