Nonostante qualche critica per il loro passato nella Juventus, Beppe Marotta e Antonio Conte stanno costruendo una grande Inter. A confermarlo sono le ultime notizie di mercato del club di Suning, che hanno già rivelato le prossime mosse della dirigenza interista. Dopo aver messo sotto contratto Diego Godin, e in attesa dell'annuncio ufficiale di Edin Dzeko, l'Inter è infatti a caccia di altri grandi giocatori.

Secondo la "Gazzetta dello Sport", alla Pinetina arriverebbero infatti altri cinque nuovi calciatori. Il primo obiettivo interista è Federico Chiesa. Espressamente richiesto da Antonio Conte, l'attaccante della Fiorentina risponde all’identikit tracciato da Steven Zhang (forte, giovane e italiano) ma ha un costo particolarmente alto (70 milioni di euro) ed è seguito con interesse anche dalla Juventus.

Lo scambio Icardi-Dybala

Oltre al figlio d'arte, il club milanese segue poi da tempo anche Nicolò Barella: altro giovane campione, sul quale si sono fiondate diverse società. In questo caso il prezzo del cartellino è più basso (50 milioni di euro), ma dovrà eventualmente essere pagato solo con denaro "cash" e senza l'inserimento di contropartite tecniche. Con la cessione di Icardi, a Conte servirà poi un altro attaccante. Il nome cerchiato in rosso è quello di Romelu Lukaku, anche se rimane in piedi l'ipotesi di arrivare a Dybala attraverso il clamoroso scambio con Icardi.

Gli ultimi profili seguiti da Marotta e Conte sarebbero infine quelli di Lorenzo Pellegrini e Aleksandar Kolarov. Per il giovane centrocampista, che deve ancora valutare l'eventuale proposta, l'Inter sarebbe disposta a pagare i trenta milioni della clausola rescissoria. Nel caso dell'esperto difensore serbo, valutato attorno ai 5 milioni di euro e grande amico di Dzeko e Perisic, si farà invece leva sulla voglia del giocatore di lasciare la Capitale.