In attesa di capire che fine farà Mauro Icardi, l'Inter di Antonio Conte è pronta ad accogliere Edin Dzeko. Le ultime notizie di mercato del club di Suning, parlano infatti dell'affare con la Roma per il bosniaco: ormai atteso solo dalla firma sul contratto nerazzurro e dall'annuncio ufficiale. Dopo una breve vacanza in Turchia, il trentatreenne attaccante è dunque pronto a svuotare il suo armadietto a Trigoria e cominciare la sua nuova avventura.

Edin Dzeko sarà ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter probabilmente dalle prossime ore. L'accordo tra i due club sarebbe infatti già stato trovato sulla base di 10/12 milioni di euro più la contropartita tecnica di un giovane della Primavera, con il bosniaco che metterà il suo autografo su un biennale da 4 milioni netti a stagione. Per la società milanese si tratta di un colpo importante ed espressamente richiesto da Antonio Conte.

Gli altri obiettivi di mercato dell'Inter

Nelle scorse ore, dopo che erano usciti anche i nomi di Kolarov e Pellegrini, alla società nerazzurra è stato inoltre accostato anche il profilo di Alessandro Florenzi. Secondo il quotidiano "Tuttosport", il nuovo allenatore dell'Inter avrebbe infatti chiesto informazioni anche sul "jolly" romanista: già alle sue dipendenze durante l'esperienza da commissario tecnico della Nazionale italiana.

Oltre all'esterno romanista, in casa Inter continua infine il lavoro ai fianchi nei confronti di Cagliari e Fiorentina. I due obiettivi dichiarati di mercato del club milanese sono infatti Nicolò Barella e Federico Chiesa. Per il centrocampista sardo, Tommaso Giulini è già stato chiaro e ha chiesto 50 milioni "cash". Discorso diverso invece per il giocatore viola, per il quale Bene Marotta vorrebbe trovare un accordo con la società toscana. La base di partenza per la trattativa sarebbero almeno 70 milioni di euro.