Calciomercato Inter

In questo ultimo, frenetico giorno di mercato, le squadre tenteranno di piazzare gli esuberi della propria rosa: Emiliano Viviano, acquistato per un errore del Bologna, ha inoltre subito un grave infortunio, di conseguenza l'Inter ha deciso di cederlo al miglior offerente, e alla fine c'ha pensato il Genoa ad aggiudicarsi le prestazioni del portiere della nazionale, proponendo un interessante scambio con uno tra i giocatori più promettenti della rosa grifone, adocchiato da tempo dai nerazzurri.

Tra Genoa e Inter, infatti, s'è infine profilato uno scambio di comproprietà tra Viviano e Kucka, con il portiere che farà praticamente il secondo di Frey e il centrocampista slovacco che approderà alla corte di Gian Piero Gasperini. Già da qualche mese, tra l'altro, l'Inter era in pole per Kucka, ma solo nell'ultimo giorno di mercato è stato ufficializzato l'affare.

Emiliano Viviano, dopo l'ottima esperienza bolognese, approderà a Genoa per fare il vice di Sebastien Frey, anche se con il ritorno dall'infortunio del portiere della nazionale, sarà possibile assistere ad un ballottaggio molto interessante. Sei presenze in nazionale e 72 in Serie A, dopo tanta gavetta tra le file del Brescia, ecco il curriculum dell'estremo difensore fiorentino.

Juraj Kucka, protagonista ai mondiali del 2010 in Sudafrica, è arrivato in Liguria tra l'indifferenza generale, conquistandosi la fiducia dei tifosi grazie alla sua grinta, alla sua tenacia e al suo tiro da fuori, potente e preciso, ma non ancora fortunato, visto che non ha ancora siglato la sua prima rete in Serie A.