Dopo la buona prestazione contro la Roma di Eusebio Di Francesco, per il Milan di Rino Gattuso c'è ora la temibile trasferta di Cagliari: campo che ha spesso creato problemi alla formazione rossonera. Ad aspettare Romagnoli e compagni ci sarà infatti una squadra reduce dalla vittoria in trasferta a Bergamo contro l'Atalanta e pronta a rifarsi della sconfitta contro i rossoneri subita nella scorsa stagione. La doppietta di Frank Kessie ha infatti regalo al Diavolo la vittoria numero 15 in Sardegna su 36 partite giocate: nelle quali il Milan ha perso solo in cinque occasioni, l'ultima nel maggio 2017.

Come arriva il Cagliari

"Il Milan è una delle squadre più in forma", ha avvertito Rolando Maran. Nel centro sportivo di Assemini, il tecnico è al lavoro per preparare al meglio la sfida. Il mister rossoblu non avrà a disposizione Ceppitelli e Rafael, ma potrà contare sul ritorno di Joao Pedro: al rientro dopo la squalifica per doping e utile magari a gara in corso. Nel 4-3-1-2 dei sardi, troverà spazio ancora l'interessante centrocampista Bradaric che giocherà dietro alle due punte Sau e Pavoletti.

Come arriva il Milan

La formazione che Gattuso metterà in campo alla "Sardegna Arena" potrebbe regalare due grosse novità a tutti i tifosi del Milan. Nelle ultime ore il tecnico ha infatti provato Caldara e Laxalt nella formazione titolare in allenamento. Per l'ex Atalanta potrebbe dunque arrivare l'esordio assoluto in campionato, per l'uruguaiano (in ballottaggio con Rodriguez, stanco dagli impegni con la Svizzera) la prima dall'inizio. Quasi certa infine l'assenza di Cutrone, che rimarrà a Milano dopo la botta alla caviglia sinistra.

Quando e dove vedere la partita in televisione

La sfida della "Sardegna Arena", che avrà inizio alle ore 20.30, sarà visibile in esclusiva su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251 . Anticipata e seguita da un ampio post partita, la gara sarà inoltre trasmessa in streaming su Sky Go.

Le quote per gli scommettitori

Secondo i bookmaker della Snai, è la squadra di Rino Gattuso ad essere favorita per la vittoria finale. Il successo del Milan è infatti quotato a 1,75, contro il 4,75 dedicato all'eventuale gioia dei padroni di casa. Il pareggio è infine pagato a 3,60.

Le probabil formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Ionita; Sau, Pavoletti. Allenatore: Rolando Maran

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Biglia, Kessie, Bonaventura; Calhanoglu, Suso, Higuain. Allenatore: Gennaro Gattuso