Non è ancora ufficiale, ma ormai non ci sono più dubbi: Philippe Coutinho è un nuovo giocatore del Bayern Monaco. La conferma è arrivata anche dallo sponsor tecnico dei campioni di Germania, che non ha perso tempo e ha dato il suo particolare benvenuto al giocatore brasiliano. Un errore del reparto social dell'Adidas, ha infatti non solo confermato la voce di mercato ma anche rivelato in anteprima quello che sarà il nuovo numero di maglia dell'ormai ex attaccante del Barcellona.

Sul profilo Instagram dell'azienda tedesca, è infatti comparso nelle scorse ore un post con il nome di Coutinho e il numero 10 su uno sfondo rosso. Una svista che ha di fatto ‘spoilerato' la nuova maglia dell'ex Inter, e costretto i responsabili del profilo a cancellare dopo poco il messaggio. Gaffe a parte, Coutinho è dunque pronto a cominciare la sua grande avventura nel campionato tedesco, dopo aver giocato in quello italiano, inglese e spagnolo.

Coutinho già in Germania

La dirigenza del Bayern Monaco, che sarebbe ad un passo anche dal prendere la giovane stella del Borussia Moenchengladbach, Mickaël Cuisance, ha intanto accolto in città il brasiliano. Come mostrato dalle immagini trasmesse da Sky Sport Germania, Coutinho è atterrato a Monaco di Baviera nella giornata di oggi. Per lui sono in programma le visite mediche, la firma sul contratto e la presentazione.

L'euforia per questo nuovo acquisto, oltre ai tifosi ha ovviamente coinvolto anche la dirigenza bavarese: "Posso confermare che io e Karl-Heinz Rummenigge siamo stati a Barcellona e abbiamo raggiunto un accordo con il club, il giocatore e l'agente – ha dichiarato il direttore sportivo del Bayern, Hasan Salihamidzic, in un'intervista concessa a ZDF prima dell'arrivo di Coutinho – Siamo molto felici di portare questo giocatore al Bayern".