Nulla è certo, tutto è probabile e ogni possibile congettura potrebbe rivelarsi una pista da seguire: questo è il calciomercato estivo che si prospetta ancora una volta bollente per la Juventus, nel suo ennesimo tentativo di rilanciarsi ad altissimi livelli.

L'affare relativo al passaggio di Bastos alla Juve, ovvero il trasferimento del forte terzino brasiliano del Lione alla corte bianconera, sembra ormai cosa fatta: un'operazione che comunque rischia di precludere alla dirigenza di Corso Galileo Ferraris, l'acquisto di altri "jolly" sudamericani, vista la tanto discussa legge sul limite degli extracomunitari. Attenzione però perchè lo stesso Bastos, ormai in Francia da 5 anni, avrebbe presentato domanda per diventare comunitario: una notizia più che positiva per Marotta e company, visto che in questa maniera si potrebbe puntare anche su di un altro gioiello. Un nome su tutti quello di Neymar, acccostato al calciomercato Juventus, negli ultimi giorni, e oggetto dei desideri di mezz Europa. Sicuramente ci vorrebbe un sacrificio economico non indifferente, però per un talento di questa purezza, forse sarebbe proprio il caso di rischiare.

Orami mancano pochi mesi all'apertura delle danze e come gli anni scorsi insegnano tutto potrà succedere, nella speranza che possa arrivare a Torino quella qualità che tanto è mancata ai bianconeri in questa annata.