Ad agosto spegnerà 20 candeline sulla torta, ma Matthijs de Ligt ha già conquistato le attenzioni di calciomercato di diversi top club del Vecchio Continente. Il giovane difensore capitano dell'Ajax e perno della nazionale olandese, ha doti da predestinato e rischia di scatenare una vera e propria asta. Il Barcellona al momento sembra essere in pole per il classe 1999, ma attenzione anche alla Juventus che vuole fare il possibile per un calciatore che potrebbe rappresentare una garanzia per il futuro alla luce dell'età non più giovanissima di Chiellini e Bonucci

Chi è Matthijs de Ligt, il giovanissimo difensore capitano dell'Ajax

Matthijs de Ligt è l'ennesimo prodotto delle Giovanili dell'Ajax. Il classe 1999 ha bruciato le tappe prendendosi la fascia di capitano della prima squadra dei Lancieri con cui ha esordito nel 2016. Carisma, temperamento, fisicità e doti da veterano sono le caratteristiche principali del giovane talento olandese che insieme agli altri "ragazzini" terribili biancorossi ha recentemente eliminato il Real Madrid negli ottavi di finale di Champions League. Le sue prestazioni non sono passate inosservate, ed ecco che mezza Europa si è messa sulle sue tracce, con la sensazione che a giugno potrebbe scatenarsi una super asta di mercato

Il Barcellona in pole per de Ligt, l'offerta per il difensore dell'Ajax

Al momento il club in pole per Matthijs de Ligt è il Barcellona. Dopo aver piazzato il colpo de Jong, giovane centrocampista dell'Ajax pagato 90 milioni, il club catalano vorrebbe chiudere anche per il suo "gemello" investendo una cifra super di 60 milioni più importanti bonus legati alle prestazioni e ai risultati. Un'offerta importante che potrebbe far vacillare l'Ajax. A giocare a favore dei blaugrana, oltre alla presenza in squadra anche del compagno e amico de Jong, potrebbe esserci la prospettiva di giocare al fianco di Leo Messi, intrigante per un talento come de Ligt.

Foto Sofascore.com
in foto: Foto Sofascore.com

La Juventus non molla la presa sul mercato e sfida il Barça per de Ligt

La Juventus (così come il Psg, l'Atletico e il Real), non sembra intenzionata a mollare la presa sul ragazzo che già da tempo è presente sull'agente di Paratici. La speranza dei bianconeri è riposta, oltre che nella possibilità di mettere sul piatto un'offerta importante, anche negli ottimi rapporti con l'agente di de Ligt, Mino Raiola. Il prossimo incrocio dei quarti di Champions League tra Juventus e Ajax potrebbe essere un'occasione importante per affrontare il discorso legato al futuro di quello che è considerato già uno dei più forti difensori in circolazione.