Il valzer degli allenatori ha coinvolto anche la neopromossa Verona. Dopo la splendida cavalcata nei playoff la società scaligera ha salutato Alfredo Aglietti, per affidarsi a Ivan Juric. E' ufficiale l'investitura del mister croato reduce dall'esperienza non fortunata al Genoa, che dovrà guidare i gialloblu nella massima serie. Per lui contratto annuale con la speranza di conquistare la salvezza senza eccessivi affanni.

Il Verona ufficializza il nuovo allenatore Ivan Juric

La notizia era nell'aria già da qualche giorno, ma ora è ufficiale. Cambio della guida tecnica per la neopromossa Hellas Verona. Il club gialloblu ha ufficializzato l'arrivo in panchina di Ivan Juric, che dovrà trascinare la squadra alla salvezza nella massima Serie. Questa la nota degli scaligeri: "L'Hellas Verona FC comunica di aver affidato a Ivan Jurić la guida tecnica della prima squadra per la prossima stagione sportiva 2019/20. L'allenatore croato ha firmato un contratto che lo legherà al club a partire dal 1° luglio 2019 e fino al 30 giugno 2020″. Nuova sfida per Ivan Juric, scelto dal Verona, soprattutto per il suo piglio. Dopo le avventure a Mantova, Crotone e Genoa, ora, una nuova esperienza professionale per l’ex centrocampista croato. Quest’ultimo cercherà il riscatto dopo l’ultima parentesi travagliata al Genoa, con il doppio esonero e l’avvicendamento con Ballardini e Prandelli

Il saluto dell'Hellas ad Alfredo Aglietti protagonista del ritorno in Serie A

Il club ne ha approfittato anche per salutare e ringraziare Alfredo Aglietti, ovvero l'allenatore uscente arrivato a ridosso dei playoff e abile a trascinare la squadra alla promozione in Serie A con una cavalcata trionfale culminata nella vittoria sul Cittadella: "Con sincera stima il Club ringrazia Alfredo Aglietti e il suo staff, esempi di professionalità, audacia e attaccamento a questi colori dimostrati con il raggiungimento della promozione in Serie A, e augura loro le migliori fortune per il futuro".