Zinedine Zidane recentemente ha detto che spera di convincere Varane a rimanere. Ma il difensore francese ha deciso di cambiare aria. L'arrivo di Eder Militao, brasiliano preso dal Porto per oltre 40 milioni di euro, di fatto gli chiude le porte della titolarità. Perché Sergio Ramos, il capitano, è intoccabile. L'asta è già partita. Le favorite sembrano la Juventus e il Paris Saint Germain.

Varane obiettivo di mercato di Juve e PSG

L'interesse dei bianconeri è noto. Cristiano Ronaldo stesso avrebbe caldeggiato l'acquisto di Varane, con cui ha vinto quattro Champions League con il Real Madrid. E la Juve ci pensa, anche in virtù del noto legame con il calcio francese. Ma Varane piace e tanto anche al Paris Saint Germain, che sa di dover sostituire Thiago Silva, in scadenza nel 2020. Il quotidiano spagnolo ‘As' ha scritto che la squadra campione di Francia ha iniziato a muoversi e sta iniziando le trattative con l'entourage del giocatore.

La clausola rescissoria di Raphael Varane

Non è facile capire quanto costa il difensore campione del mondo. Perché Varane ha una clausola rescissoria di 500 milioni di euro. Una cifra enorme, ovviamente fuori mercato. Quindi bisognerebbe capire qual è il prezzo reale. Perché quella cifra non è alla portata di nessun club. Varane sicuramente non va via per meno di 100 milioni di euro.

4 Champions e il Mondiale nella carriera di Varane

Ha una bacheca stracolma Varane che diciottenne passò al Real Madrid, era il 2011. Ha vinto quattro volte la Champions League, due i successi nella Liga e luccica ovviamente il Mondiale di Russia 2018. In carriera sono già 17 i trofei vinti da Varane, che in questo mese compirà 26 anni. Difensore di talento, a cui manca un po' di continuità. Non è riuscito mai a giocare più di trenta partite in un campionato. Tanti invece i gol, quello più noto nella semifinale dei Mondiali.