Detto, fatto. Il Cagliari batte un colpo annunciato a centrocampo, assicurandosi le prestazioni di Valter Birsa. Tutto fatto con il Chievo per il duttile centrocampista sloveno che dovrebbe essere ufficializzato nelle prossime ore. Accordo totale tra le parti con Rolando Maran che si assicura un nuovo centrocampista, colmando così la lacuna relativa all'infortunio di Castro. Iniziano così le grandi manovre di centrocampo per i rossoblu che potrebbero in futuro liberare Nicolò Barella pezzo pregiato del calciomercato, e sogno di Inter e Napoli.

Valter Birsa al Cagliari, le ultime notizie di calciomercato

Valter Birsa diventerà dunque un nuovo giocatore del Cagliari. Secondo le ultime indiscrezioni di Sky c'è l'accordo totale con il Chievo per il trasferimento a titolo definitivo in Sardegna dello sloveno che ritroverà dunque in panchina Rolando Maran, suo tecnico proprio in gialloblu. E' stato proprio l'allenatore a chiedere il giocatore per colmare la lacuna lasciata in mediana dal grave infortunio di Lucas Castro.

Birsa-Cagliari, le cifre dell'operazione

Manca solo l'ufficialità per l'operazione Valter Birsa-Cagliari. Il classe 1986 sloveno si trasferirà in Sardegna a titolo definitivo con un contratto fino al 2021. Inserita nel vincolo una particolare clausola: nel caso in cui i sardi dovessero salvarsi, il costo del cartellino di Birsa lieviterà di un milione di euro (operazione complessiva da circa 2 milioni). Nel caso di retrocessione invece Birsa potrebbe essere libero di trovarsi un'altra squadra.

Cagliari, l'arrivo di Birsa e il futuro di Nicolò Barella

Con l'acquisto di Valter Birsa, il Cagliari si assicura un'altra pedina per il suo centrocampo. Arriva un calciatore duttile, tecnico e capace di ricoprire più ruoli in mediana. Iniziano dunque le grandi manovre che riguardano il reparto mediano della formazione sarda che potrebbero culminare in futuro nell'addio di Nicolò Barella. Attualmente il prezzo del cartellino del centrocampista classe 1997 esploso nel 2018 è di 50 milioni, una cifra importante che Napoli e Inter stanno provando ad "aggirare" inserendo nella trattativa contropartite gradite. Se gli azzurri hanno messo sul piatto Ounas, Rog e 20 milioni di euro, l'Inter oltre ad una cifra cash potrebbe sacrificare Bastoni e uno tra Eder e Gabigol (graditi al Cagliari). Saranno dunque mesi di mercato molto caldi in terra sarda.