Il nome di Stanislav Lobotka torna caldissimo nelle ultime notizie di calciomercato. Questa volta però le indiscrezioni sul futuro del centrocampista slovacco 1994 di proprietà del Celta Vigo non riguardano l'interesse del Napoli, dopo il pressing della scorsa estate, ma quello del Milan. I rossoneri infatti hanno individuato in Lobotka un profilo interessante in ottica futura per il proprio centrocampo e a giugno potrebbero tentare l'assalto in sede di trattative.

Stanislav Lobotka nelle ultime notizie di mercato del Milan

Nelle ultime notizie di calciomercato sul Milan c'è il nome di Stanislav Lobotka. Il centrocampista slovacco classe 1994 in forza al Celta Vigo nella scorsa estate sembrava ad un passo dal trasferimento al Napoli dove avrebbe ritrovato il compagno di nazionale Marek Hamsik. Alla fine però tutto si è risolto con un nulla di fatto, e il calciatore rimasto nella Liga. Ora il suo nome è finito nel mirino degli uomini mercato del Milan che hanno visto un lui un rinforzo utile, e capace di garantire quantità e qualità al centrocampo della squadra di Gattuso. A tal proposito come evidenziato da Calciomercato.com ci sarebbero stati già i primi contatti tra la dirigenza del Milan e l'entourage del giocatore.

Quanto costa Lobotka, il piano di calciomercato del Milan

Dunque il Milan pensa al colpo Lobotka. Una trattativa che potrebbe concretizzarsi per giugno: a gennaio infatti, le limitazioni in chiave Fair Play Finanziario rendono l'operazione praticamente impossibile. Appuntamento in estate, con i rossoneri che studieranno un piano per strappare il centrocampista al Celta Vigo: il giocatore ha una clausola di 50 milioni di euro (cifra importante per i rossoneri che puntano allo sconto), e un ingaggio di circa 3 milioni.

Foto Whoscored.com
in foto: Foto Whoscored.com

Come può giocare Lobotka nel Milan

Una crescita importante quella del calciatore slovacco, capace di giocare praticamente in tutti i ruoli in mezzo al campo. Il preferito è quello di regista, anche se in passato è stato impiegato anche da mezzala o trequartista. Un motorino che è cresciuto molto a livello tecnico e che potrebbe rappresentare all'occorrenza nel club del capoluogo lombardo un'alternativa a Biglia, al momento fermo ai box per infortunio.