Le ultimissime notizie di calciomercato mettono la parola fine ad uno dei tormentoni più caldi degli ultimi mesi. Il futuro di Emanuel Mammana, talentuoso difensore argentino del River Plate, sarà in terra francese. L’Olympique Lione ha infatti raggiungo l’accordo con i sudamericani per l’acquisto del classe 1996 che, stando a quanto si legge sul sito ufficiale del club transalpino, verrà presentato domattina. Appuntamento al centro d’allenamento dei rossoblu, dove ci saranno anche il presidente del Lione Aulas e l’allenatore Genesio.

Un bel colpo per l’Olympique che è riuscito dunque a beffare lo Schalke 04 che nelle ultime settimane sembrava aver dribblato tutte le altre pretendenti al giocatore. Tra queste c’erano anche diverse società del palcoscenico calcistico italiano, dal Napoli alla Fiorentina, passando per il Milan. I rossoneri in particolare, avevano provato l’assalto al difensore nell’ultima finestra di calciomercato invernale senza particolare fortuna. Alla fine ad avere la meglio è stata la società francese che nelle scorse settimane aveva ufficializzato anche l’acquisto di N’Kolou, che per uno scherzo del destino era un altro obiettivo di mercato di numerose squadre della nostra Serie A.

La scheda tecnica di Mammana (foto Transfertmarkt)
in foto: La scheda tecnica di Mammana (foto Transfertmarkt)

Mammana è cresciuto nelle Giovanili del River Plate, il club che gli ha permesso di esordire tra i professionisti nella stagione 2013/2014. Prestazioni in crescendo per il giovane argentino considerato uno degli astri nascenti del calcio sudamericano. Può vantare anche una presenza con la Nazionale maggiore, dopo aver effettuato tutta la trafila di quelle minori, vincendo un Campionato sudamericano under 17 e uno under 20.