Non è un periodo fortunato per il Tottenham, alle prese con una vera e propria maledizione infortuni. Il reparto offensivo di Mauricio Pochettino è letteralmente ridotto all'osso: dopo il problema alla caviglia di Harry Kane, fuori gioco anche Dele Alli. Il forte centrocampista offensivo degli Spurs e della nazionale inglese sarà costretto ad un periodo di stop a causa di una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra.

Tottenham, infortunio Dele Alli. Cosa si è fatto

Dele Alli è finito ko nel corso dell'ultimo match di Premier League tra il Tottenham e il Fulham. Il talentuoso calciatore inglese autore del gol del momentaneo pareggio (gli Spurs hanno vinto il match 2-1) ha accusato un problema muscolare nel finale di gara che lo ha costretto ad alzare bandiera bianca. Gli esami strumentali hanno evidenziato la gravità dell'infortunio con il club che in una nota ufficiale ha annunciato: "Dopo gli esami sostenuti, possiamo affermare che Dele Alli soffre di una lesione al bicipite femorale rimediata nel corso della partita di domenica scorsa"

Quando tornerà in campo Dele Alli, niente Champions per il talento del Tottenham

Una vera e propria tegola dunque per il Tottenham che sarà costretto a fare a meno anche di Dele Alli per un periodo di circa due mesi. Il calciatore, come annunciato dal club, tornerà in campo agli inizi di marzo: "Dele adesso sosterrà un periodo di riabilitazione con lo staff medico del club, il suo rientro in gruppo è previsto per gli inizi di marzo". Questo significa che, oltre a saltare l'andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Borussia Dortmund in programma il 13 febbraio, quasi certamente Alli non potrà essere in campo anche nella sfida di ritorno il 5 marzo, anche se Pochettino spera in un rientro anticipato.

Tottenham senza Kane, Alli e Son, che tegola per Pochettino

Una speranza condivisa con lo stesso giocatore che sui social ha riservato un messaggio a tutti coloro i quali gli hanno fatto l'in bocca al lupo per un repentino ritorno in campo: "Affranto. Farò tutto il possibile per tornare in campo velocemente. Grazie a tutti per i messaggi". Coperta cortissima per Mauricio Pochettino per il reparto avanzato del Tottenham, con Kane e Alli ko, e Son impegnato in Coppa d'Asia, spazio alle seconde linee, anche se non è da escludere la possibilità di un ritorno sul mercato per cercare di ingaggiare un altro attaccante.